Lunedì, 30 Novembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Langham Hospitality Group annuncia un nuovo hotel a Venezia: 'Aprirà nel 2023'

Pubblicato in Turismo il 29/10/2020 da Redazione

Langham  Venezia aggiungerà nuovo lustro alla collezione del gruppo, in quanto sarà la prima proprietà in Italia.

 

Con la sua facciata sulla laguna di Venezia, l’hotel con 138 camere è ubicato sull’isola di Murano, famosa per la sua secolare tradizione della lavorazione del vetro. The Langham Venezia sarà all’interno dell’ex Casino Mocenigo, che risale agli inizi del 1600. L’edificio storico è un'importante testimonianza dell’architettura veneziana, arricchita da importanti affreschi, con temi classici dedicati alla musica, alla poesia e all’amore. 

 

“Venezia rimane una delle principali destinazioni leisure al mondo e siamo lieti di aver individuato un luogo così eccezionale dove aprire il nostro primo hotel in Italia” afferma Stefan Leser, Chief Executive Officer di Langham Hospitality Group. “The Langham Venezia offrirà un’esperienza leisure esclusiva, che fonde gli elementi più raffinati della cultura e del patrimonio veneziano con un servizio unico personalizzato: questi sono i tratti distintivi dell’esperienza The Langham”.

 

Lo studio di architettura e design Matteo Thun & Partners, con sede a Milano, noto per abbracciare la sostenibilità e la semplicità estetica, è stato incaricato di supervisionare i vasti lavori di ristrutturazione del The Langham Venezia. Il design delle camere e gli spazi pubblici proporrà un comfort moderno e si ispirerà agli splendidi dettagli della ricca storia dell’hotel, ai fregi di valore e al panorama mozzafiato che si gode dalla sua splendente facciata sulla laguna di Venezia. Una caratteristica architettonica distintiva del The Langham è il magnifico cortile in cui sarà ubicata la piscina di 20 metri e il giardino, oltre ai meravigliosi spazi all'aperto dedicati alla ristorazione.

 

Quando l’hotel aprirà, gli ospiti potranno provare i due ristoranti e una scuola di cucina, in cui gli ospiti potranno imparare l’arte della raffinata cucina italiana. I bar open air, uno dei quali sarà situato sulla terrazza, faranno da cornice a feste per grandi e piccoli.

 

L'hotel presenta anche la Chuan Spa del gruppo, che offrirà terapie e trattamenti benessere, fondati sulle antiche filosofie curative della medicina tradizionale cinese (MTC), un centro fitness completamente attrezzato, un'elegante sala da ballo e sale multifunzionali.   

 

 

 

 

 

 

The Langham Venezia è situato sulla riva sud-orientale di Murano ed è un luogo meraviglioso da cui esplorare la Basilica dei Santa Maria e Donato, l'eccezionale Museo del Vetro e le fonderie secolari, che continuano a produrre ancora oggi splendidi pezzi artigianali di altissima qualità realizzati dai maestri vetrai.

 

"L’apertura di The Langham Venezia - aggiunge Leser - costituisce una pietra miliare per il brand, che sta rafforzando la propria presenza in Europa. Non vediamo l’ora di proporre le straordinarie esperienze ai nostri ospiti del The Langham. Siamo orgogliosi di svolgere un ruolo di primo piano nel promuovere ulteriormente le raffinate tradizioni dell’ospitalità di lusso a Venezia."

 

L'hotel The Langham Venezia è una pietra miliare nella strategia di espansione in Europa del Langham Hospitality Group, in quanto si aggiunge al The Langham London e al The Langham Nymphenburg Residence Munich. Tra le prossime 30 aperture del brand The Langham che accoglieranno i luxury traveller sono previsti hotel e residence a Parigi, Berlino, Tokyo, San Francisco, Jakarta, la Gold Coast e Chengdu.