Venerdì, 10 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Estate, la Puglia è la meta più cliccata del web. Federalberghi avverte: 'Pochi voli attivi, Salento isolato'

Nonostante le bellezze pugliesi siano tra le più ricercate della penisola, l'associazione degli albergatori rileva un significativo decremento delle presenze a causa dell'emergenza sanitaria

Pubblicato in Turismo il 29/06/2020 da Redazione
La Puglia è tra le regioni più cliccate sul web da coloro i quali vorrebbero programmare le prossime vacanze estive, ma, almeno per il momento, ciò non si traduce in prenotazioni vere e proprie. E' quanto spiega il presidente pugliese di Federalberghi, Francesco Caizzi, esaminando il mercato turistico regionale dal suo speciale osservatorio.

"La nostra regione è tra quelle più cercate su internet e questo è un buon segno, ma le prospettive per questa estate restano poco favorevoli, almeno rispetto agli anni scorsi, in quanto prevediamo un significativo decremento delle presenze a causa dell'emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Coronavirus", afferma Caizzi. Grande assente sembra essere il mercato estero, che negli ultimi anni è cresciuto grazie ai collegamenti aerei, oggi quasi del tutto assenti.

Federalberghi rileva, in particolare, come in un tale contesto il Salento, una delle aree della Puglia che più in questi anni ha visto incrementare i flussi turistici, sconta una situazione di isolamento. Molti voli per l'aeroporto di Brindisi, al servizio della penisola salentina, non sono stati riattivati dopo il lockdown, ma anche la domanda di mobilità, come sostengono gli operatori turistici, resta molto scarsa a causa della forte incertezza che regna sui mercati.

"Vi è difficoltà a raggiungere la Puglia per mancanza di collegamenti aerei - rimarca Francesco Caizzi - e comunque io non riesco a dare colpe a qualcuno, né alla politica, ne ad altri, perché in questo momento chi vorrebbe andare in vacanza è prudente e guarda con attenzione l'evolversi della situazione sanitaria. C'è una grande esigenza di sicurezza".