Mercoledì, 23 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

L’Aeroporto del Salento palcoscenico per i giovani talenti grazie al ciclo musicale 'Tito Schipa in volo'

Il progetto, in partnership con il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce, prevede il posizionamento di un pianoforte a coda nell’area d’ingresso dell’Aeroporto

Pubblicato in Turismo il 24/06/2016 da Redazione

Si è aperto questa mattina, nell’area check-in dell’Aeroporto del Salento di Brindisi, il ciclo “Tito Schipa in volo”  promosso da Aeroporti di Puglia in partnership con il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce.

 

Sei appuntamenti musicali per dare un nuovo palcoscenico ai giovani talenti e ai docenti del Conservatorio “Tito Schipa” e per offrire ai viaggiatori un’occasione di divertimento e di passatempo.

 

Ad inaugurare l’iniziativa è stato il M° Valeria Vetruccio, docente e pianista di chiara fama definita dal quotidiano statunitense The Wall Street Journal “un’avvincente combinazione di vitalità e precisione tecnica”. Il romanticismo di Chopin e i ritmi popolari delle composizioni di Granados e Ginastera saranno i protagonisti di questa prima performance musicale.  Seguiranno le esibizioni: “TITO SCHIPA” Wind Ensemble (27 giugno, h.11.00); “Lecce Accordion Project” - trio di fisarmoniche (29 giugno, h.11.00); Stanislao Marco Spina - percussioni (1° luglio, h.12.00); Alessio Zuccaro – pianoforte (4 luglio, h.11,00); Giacomo Barriera - pianoforte (6 luglio, h.11.00). 

 

“Tito Schipa in volo” prevede, inoltre, il posizionamento per l’intero periodo della manifestazione di un pianoforte a coda nell’area d’ingresso dell’Aeroporto. Lo strumento sarà lasciato a disposizione dei viaggiatori e del pubblico di passaggio: chiunque potrà registrare in tempo reale le proprie performance musicali e condividerle sul profilo social del Conservatorio.