Giovedì, 24 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Al via il quinto weekend di “Itineramurgia spring - summer 2014”.

Per tutto il fine settimana escursioni. A Santeramo in Colle domani passeggiate in carrozza

Pubblicato in Turismo il 24/05/2014 da Redazione
Ha preso il via il programma delle iniziative del quinto dei venti weekend dell’edizione spring-summer 2014 di Itineramurgia, formula innovativa di valorizzazione e animazione del territorio a cura del Gruppo di Azione Locale (Gal) Terre di Murgia. Ieri si è tenuta una pedalata ecologica a cura dell’Associazione Progettalmente, alla scoperta dei "tesori archeologici" con il coinvolgimento degli istituti superiori e nel pomeriggio nella sala ‘Tommaso Fiore’ della sede del Gal Terre di Murgia, si è tenuto il convegno intitolato "Benessere Animale: nuovo indicatore per qualità, sicurezza alimentare e salute ambientale” che il Servizio Veterinario della ASL BA (Macroarea Nord), Slow Food Condotta delle Murge e l’ANFOSC (Associazione Nazionale Formaggi Sotto il Cielo) intendono realizzare. Durante l’incontro sono state trattate le varie prospettive di competenza delle dinamiche legate alla produzione agro-zootecnica, che naturalmente intrecciano tematiche di carattere etico con il management degli allevamenti e la qualità reale del cibo prodotto.
Ha aperto i lavori il presidente del Gal Terre di Murgia, Vito Dibenedetto. Sono intervenuti Michele Polignieri, dirigente della Asl Bari e presidente Slow Food Murge su "Land grabbing e tutela del suolo agricolo"; Antonio Fagiolo, dirigente veterinario dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni Lazio e Toscana su "Benessere animale: indicatori diretti e indiretti negli animali produttori di alimenti"; Roberto Rubino presidente dell'Anfosc, su "Un nuovo modello di sviluppo del sistema bovino da latte"; Giuseppina Marilia Tantillo, professore ordinario di Igiene e Sicurezza Alimentare al Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Bari su "Il benessere animale per la produzione di alimenti salutistico-nutrizionali"; Aldo Grasselli, presidente della Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva (S.I.Me.Ve.P) su "I limiti dello sviluppo della zootecnia: le riflessioni dei veterinari pubblici"; Giorgio Samoilis, medico veterinario igienista su "Benessere animale negli allevamenti intensivi: un ossimoro?". Modererà il giornalista Nicola Curci.
Intanto oggi e domani a partire dalle ore 9 sono previste escursioni organizzate dell’associazione O.R.M.E BIKE con diversi livelli di difficoltà, attraverso l’altopiano dell’Alta Murgia, per scoprire le sue caratteristiche grotte e per osservare le tracce della cultura agro-pastorale (masserie, jazzi). Sosta pranzo presso il centro visite ‘L'uomo di Altamura’.
Oggi dalle ore 20 si terrà nel Giardino del Monastero del Soccorso, sede del GAL Terre di Murgia, uno spettacolo teatrale di favole animate per bambini e adulti a cura del Centro Culturale Play.
A Santeramo in Colle il programma prevede invece per domani passeggiate in carrozza con partenza alle 8.30 da Masseria Grottillo, crocevia di tratturi e sentieri a ridosso della via Appia Antica; un sito storico della Murgia santermana fatto di grotte, iazzi e mungituri degli antichi erbaggi della transumanza. Da Masseria Grottillo comincerà un’esperienza unica: un viaggio in carrozze storiche trainate da splendidi cavalli murgesi attraverso gli odori, i suoni e i colori del paesaggio murgiano da Masseria Morsara, allo straordinario stabilimento vinicolo dell’800 De Laurentis, da Masseria Viglione, antica “posta della via Appia”, a Masseria Bonifacio e le sue grotte, al Vallone della Silica per tornare a Masseria Grottillo ed assaporare le eccellenze del gusto della tradizione.