Domenica, 19 Maggio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Volare low cost senza valigie e spedirle via posta: la nuova tendenza

Uno stratagemma pratico e sicuro

Pubblicato in Turismo il 21/12/2018 da Teresa Salerno

Un tempo viaggiare con l’aereo era una cosa che costava molto e per questo non interessava sicuramente tutti. Oggi, tuttavia, i voli low cost hanno rivoluzionato il modo di viaggiare aprendo prospettive più ampie anche a chi cerca il risparmio. Grazie a questi voli si può andare in vacanza o fare le proprie trasferte senza troppo preoccuparsi della distanza. I viaggi in questa formula a basso costo, tuttavia, hanno un solo ed unico grosso problema: i bagagli. 

La politica delle compagnie come Ryanair, EasyJet e simili prevedono infatti il solo bagaglio a mano e, come se non bastasse, di una misura veramente ridotta. Alcune hanno anche annunciato che presto si pagherà qualcosa anche per tale tipo di valigia: si tratta di pochi euro, ma se si è una famiglia ovviamente la cifra non lascia indifferenti. Ecco quindi che chi va in vacanza per un periodo prolungato di 10-14 giorni o chi si sposta con la famiglia si è inventato una soluzione alternativa: la spedizione dei bagagli. Scopriamo questa tendenza.

Viaggi? Il bagaglio ti attende all’arrivo

Spedire un pacco, specialmente se si sceglie una conveniente ditta online, costa veramente poco e in tutti i casi meno rispetto a quello che si dovrebbe investire pagando in aeroporto per l’imbarco della valigia. Il gioco è semplice si prepara il proprio bagaglio, lo si avvolge in pellicola di sicurezza, se si desidera, vi si appone l’indirizzo della struttura in cui si alloggerà e si contatta la ditta online. 

Un corriere verrà a prendere i bagagli direttamente a casa e li recapiterà a destinazione. Comodo no? Niente più bagagli pesanti da trascinare per l’aeroporto e sui mezzi pubblici, nessuna preoccupazione, nessuna attesa al ritiro bagagli in aeroporto e soprattutto nessun sovrapprezzo. 

Se si vuole comprare qualche souvenir extra non previsto basterà allegare al pacco un altro pacco, arriveranno a casa insieme. Il trend sta risultando oggi talmente conveniente e diffuso che ci sono corrieri che propongono proprio un servizio specifico di questo tipo. Per il futuro si prospetta che vi sarà un punto di ritiro direttamente in aeroporto a destinazione (il pacco viene spedito ovviamente prima della partenza effettiva della persona!).

Come funziona e quanto può costare?

I corrieri che si occupano di spedire pacchi saranno puntuali e precisi anche quando si tratta di valigie e la procedura è praticamente la medesima. Con il corriere si prendono accordi in base alle proprie comodità e orari sia per il ritiro a casa, sia per la consegna. Il servizio è agevole e rapido grazie a una comunicazione diretta via web o telefono. 

I corrieri su cui ci si appoggia possono essere diversi: il modo migliore non è utilizzare sempre lo stesso, ma scegliere il proprio partner in base al tipo di prestazione necessaria. Ogni azienda, infatti, ha caratteristiche e prezzi diversi in base ai casi. Se lo si desidera è possibile sottoscrivere un’assicurazione sull’invio dei colli, ma se ci si affida a una ditta specializzata e conosciuta non ci saranno di certo problemi, né di danni, né di smarrimenti (molto più facili a dire il vero all’aeroporto).



loading...