Mercoledì, 16 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Godelli, campagna di comunicazione Turismo anche per il Gargano

"We are in Puglia" questo è il claim

Pubblicato in Turismo il 20/02/2014 da Redazione
In riferimento alle questioni sollevate dai consiglieri Gatta e De Leonardis a proposito della promozione turistica del Gargano e delle Tremiti, l'assessore al Turismo Silvia Godelli, premettendo che “non si può promuovere tutto contemporaneamente ma la promozione va mirata”, precisa “che alla straordinaria varietà dell'offerta turistica regionale corrisponde una diversificazione degli strumenti e dei tempi della promozione stessa. Pertanto, se in questi giorni è partita una campagna di comunicazione legata ai week-end nelle città d'arte e nelle masserie di tutta la Puglia, valorizzando l'offerta turistica "disponibile" nei mesi non estivi, è altrettanto vero che proprio in BIT 2014, all'interno del nostro stand, è stato presentato il piano di comunicazione 2014 messo a punto da Pugliapromozione. Il Gargano e le Tremiti, sotto il brand “Puglia” saranno presentati, a Vienna, Monaco, Londra, Parigi, Berlino, Amsterdam, Zurigo, Bruxelles, con una campagna di promozione dal fortissimo impatto mediatico, a partire dal prossimo mese di marzo. Metropolitane, stazioni, giornali e tantissimo web: i Trabucchi, le spiagge ed i colori del Gargano e delle Tremiti invaderanno l'Europa. "We are in Puglia", è il claim di questa campagna”. “Ancora: il Gargano – prosegue - è protagonista di un'altra azione di comunicazione, questa volta collegata alla pratica sportiva fuori stagione, in accompagnamento ad eventi sportivi di calibro internazionale in programmazione a partire dal prossimo autunno e inseriti nel programma dei grandi eventi 2014 della Regione Puglia. "Follow your nature" è il claim di questa seconda comunicazione: la natura del Gargano come patrimonio da scoprire, anche attraverso lo sport”. “Tutte queste azioni – conclude - sono state concertate e comunicate mesi or sono agli operatori turistici del Gargano, che proprio in queste settimane stanno preparando insieme a Pugliapromozione l'offerta turistica che costituirà la dimensione operativa ed economica territoriale della comunicazione internazionale”.