Giovedì, 17 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Borgo Egnazia e Grotte della Civita, due tesori italiani da scoprire

Autunno e inverno tra relax e storia, tra la Valle d’Itria e i Sassi di Matera

Pubblicato in Turismo il 17/10/2014 da Redazione
San Domenico Hotels-Borgo Egnazia e Sextantio-Grotte della Civita propongono un itinerario turistico che è insieme un’esperienza culturale e abitativa unica.
La parthership tra i due hotel è nata dalla voglia di offrire all’ospite in un’unica formula l’opportunità di vivere uno short break di autunno e/o inverno, immersi in una cornice naturale diversa, ma, al contempo, spettacolare e, soprattutto, regalando una vacanza autentica: tra architettura e cultura, gastronomia e relax.
A Borgo Egnazia: immersi negli ulivi secolari della Valle d’Itria, rilassandosi nella spettacolare VAIR Spa o giocando a golf nell’adiacente San Domenico Golf Club, in una struttura in cui tutto parla di Puglia; a Matera, accolti nei Sassi (Sito Unesco) di Sextantio nelle “Grotte della Civita”, preservate nei millenni e rese abitabili.
Un’esperienza unica al mondo, quella di poter soggiornare nei Sassi di Matera, città candidata a Capitale Europea della Cultura 2019: le grotte sono collocate nella Civita, la parte più antica dei Sassi, per un totale di 18 camere e uno spazio comune ricavato nell’antica chiesa rupestre “Cripta della Civita”.
In quattro giorni gli ospiti avranno la possibilità di visitare tre siti UNESCO Patrimonio dell’Umanità a pochi passi: Alberobello (20’ da Borgo Egnazia), Castel del Monte (50’) e i Sassi di Matera.
L’offerta da ottobre 2014 a marzo 2015 include:
• 4 giorni in camera doppia: 2 giorni a Borgo Egnazia e 2 giorni presso le Grotte della Civita
• Colazione a buffet

Tariffa: 800 Euro per 2 persone.