Martedì, 11 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Lido Pineta nel Salento: ecoturismo e menu wellness in spiaggia

Esplorando, trekking gratuito con guida nel Parco Naturale Regionale Litorale di Ugento

Pubblicato in Turismo il 12/07/2018 da Redazione

Macchia mediterranea, pini secolari, dune ricoperte di gigli marini, chilometri di sabbia e acqua turchese. Il benessere arriva in spiaggia nel Salento grazie a Lido Pineta, nella marina di Ugento, tra Leuca e Gallipoli. Lo stabilimento balneare eco-friendly promuove il progetto Esplorando, con il patrocinio del Comune di Ugento e del Parco Naturale Regionale Litorale di Ugento.

 

Escursioni guidate gratuite, ogni giovedì fino al 26 luglio, tra mare, bacini e serra, seguendo le tracce del tempo, in collaborazione con le guide ambientali professioniste Emanuela Rossi e Totò Inguscio di Avanguardie. Appuntamento da non perdere per gli amanti del trekking e per chiunque voglia scoprire il Parco, che si estende per 1600 ettari e 12 chilometri lungo la costa: comprende zone umide con 7 bacini artificiali, 500mila ulivi, pineta, macchia mediterranea, dune costiere e sabbia dorata.

 

Il 12 luglio si parte da Lido Pineta alle ore 17.30 e si passeggia per un paio d’ore lungo i Canali e tra la vegetazione costiera: camminare in questi luoghi silenziosi può dare modo di fare osservazioni avifaunistiche e scoprire dal punto di vista storico e naturalistico questi preziosi spazi di acqua dolce (8 km circa di lunghezza per un dislivello di 3 m s.l.m.). Il 19 luglio, invece, si farà l’escursione ai bacini (7 km circa di lunghezza e 3 m s.l.m dislivello); per concludere il 26 luglio con un percorso mozzafiato che porta alla Specchia del Corno, con la roccia che domina su speroni, gradoni, gravine e la folta vegetazione che invade crinali e gole (5 km e ½ circa di lunghezza per un dislivello di 65 m s.l.m.).

 

Uno stile di vita sano anche a tavola con piatti bilanciati, proposti nel ristorante à la carte e nel bar caffetteria self service e preparati con materie prime di qualità e attenzione ai condimenti, soprattutto erbe aromatiche e spezie, adatti anche a intolleranti al lattosio e al glutine, ai vegetariani e ai vegani. Piatti sempre freschi, completi e rispettosi della tradizione salentina, come la frisa d’orzo con i pomodori schiattarisciati. Rispetto dell’ambiente, servizi di qualità, cura e attenzione al dettaglio sono i segni distintivi di Lido Pineta. E poi sport, con campo di beach volley e ping pong, area giochi nel verde, pineta attrezzata con tavoli da pic nic e relax in spiaggia, cullati dalle onde, sotto ombrelloni in tessuto o in canne d’Africa.

 

E per soggiornare c’è una dimora ottocentesca, silenziosa e rilassante a Gemini, appena fuori Ugento, a 5 km dalla spiaggia: Le Sei Conche. L'antico casolare con camini, stalla, granaio e cantina, è stato recuperato nel rispetto delle tecniche e dei materiali originali: ha 4 camere, volte a stella o a botte, letti in legno king size o in ferro battuto con baldacchino, bagni originali. Tutto è ridotto al minimo e ispirato ai colori naturali, l'arredamento lascia parlare il territorio. La terrazza attrezzata con ombrellone, tavolini, divanetti e vasi fioriti regala una vista panoramica sui tetti del borgo (www.leseiconche.it).

 

 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet