Sabato, 24 Luglio 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Puglia Eco Travel lancia l'Eco Box Salento: prodotti da agricoltura sostenibile di una Rete di piccole aziende

Un viaggio che fa bene al turista e all’ambiente

Pubblicato in Turismo Enogastronomia il 11/12/2020 da Redazione

Ecologia, sport, cibo sano e benessere. Viaggi lenti e meditativi, ma ricchi di attività e sapori, in pieno stile salentino. Minimo impatto ambientale per viaggiare in modo etico e responsabile, con un’offerta che abbraccia la Puglia 365 giorni l’anno. L’idea che anima Puglia Eco Travel è proprio questa. Nata prima del lockdown, la Rete di imprese della Sostenibilità oggi ha ancora più senso. Unisce aziende con gli stessi valori e un elevato grado di ecorating, i cui indicatori sono i rifiuti, l’alimentazione, la mobilità, l’acqua e l’energia e consiste nel quantificare il risparmio della biocapacità del pianeta, cioè l’area fertile disponibile per rigenerare ciò che consumiamo e assorbire l’anidride carbonica che emettiamo. Il progetto, ideato e realizzato dalla Cooperativa InnovAction impegnata a certificare gli eventi salentini più eco-friendly, è gestito da un gruppo di lavoro composto da tre giovani sognatori  (la presidente Ilaria Calò, Maria Selenia Manganiello e Maurizio Giannuzzi) che hanno coinvolto nella Rete il tour operator delle due ruote Salento Bici Tour – I Slow You e 7 aziende che praticano agricoltura naturale, biologica e sinergica: Azienda agricola Corrado Losavio, Agriturismo Lu Schiau, Azienda agricola Caseificio Sciacuddri, Agricampeggio Le Fattizze, Agricola Samadhi, Azienda Agricola Agrosì e Terrarossa soc. coop. Ogni stagione ha il suo tour, con storie, suggestioni, paesaggi, profumi e sapori diversi, ma con due punti fermi: la figura dell’Eco Travel Assistant che accoglie gli ospiti e un piccolo rito per rendere il futuro più verde, con la piantumazione di una piantina per la realizzazione di un “bosco diffuso”. I percorsi e le esperienze proposte si snodano tra masserie, borghi, antichi sentieri e puntano alla lotta all’affollamento, all’inquinamento e agli sprechi, alla cura dei luoghi e alle buone pratiche agricole. Così nascono due pacchetti speciali per una fuga nel Salento in autunno-inverno, valida fino al 21 marzo 2021 o se l’emergenza Covid prosegue, anche dal 22 settembre 2021 al 21 marzo 2022. Si tratta dell’Eco Box del Buongustaio nella versione Goloso o Vegetariano. Da prenotare e acquistare online per sé o come originale regalo di Natale. Un weekend in campagna, lontano da tutto, anticipato da un tour virtuale nei luoghi che si visiteranno di persona, scaricabile dal sito. Due notti in agriturismo o casa vacanza, una cena per due, una visita con degustazione o laboratorio, prodotti tipici stagionali, a prezzi davvero low. Il Buongustaio Goloso sarà accolto dall’Eco Travel Assistant in un luogo che sa di storia e di sapienza antica, il Palazzo Ducale di Tuglie, custode del Museo della Civiltà Contadina e delle Tradizioni Popolari del Salento, dove si può arrivare anche in treno, quello delle Ferrovie Sud Est partendo da Lecce, con fermata a prenotazione proprio dentro il Museo. Uno scrigno di oggetti del passato e masseria didattica in 20.000 metri quadrati con giardino e colonnato, dove si ascoltano aneddoti, si visita l’orto che custodisce piante e semi antichi, oltre alle essenze delle erbe spontanee e si degustano ortaggi e legumi. Si riceve la mappa della Rete per meglio muoversi tra le aziende, alcuni prodotti stagionali tipici in omaggio (un delizioso formaggio prodotto da Sciacuddri a Cutrofiano e un vasetto di miele di Terrarossa soc. coop di Tiggiano) e si pianta tutti insieme la piantina per il bosco diffuso nel Salento. Il Buongustaio Vegetariano farà tappa nella Grecia Salentina, a Zollino, per una cena vegana da Samadhi, una tenuta ottocentesca con villa d’inizio ‘900 immersa in dieci ettari di bosco, frutteto, parco e orti bio, dove tutto ruota intorno al benessere, si fanno trattamenti ayurvedici e massaggi, è anche sede del centro YIS, Yoga In Salento, meta di maestri provenienti da tutto il mondo. Parteciperà al laboratorio di pasta fatta in casa, preparerà le tipiche orecchiette e “sagne ncannulate” con farine locali a basso contenuto di glutine, che degusterà a fine corso e si porterà a casa una lattina di olio evo bio Agrosì e 500 grammi di legumi locali dell’Azienda Agricola Corrado Losavio. Cibo sano, cura del corpo e dello spirito per una vacanza lenta e rigenerante nel Salento.

Info Puglia Eco Travel: cell. 3205691888 – 3283627566, pugliaecotravel.com



loading...