Lunedì, 16 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Il turismo digitale come leva per lo sviluppo del territorio

Arrivano a Bari gli Stati Generali dell’Innovazione e WISTER, la rete delle donne che promuove l’innovazione

Pubblicato in Turismo il 11/09/2014 da Redazione
Lunedì 15 e martedì 16 settembre, dalle 14.30 alle 17, nella sala conferenze del padiglione della Regione Puglia della Fiera del Levante di Bari si terrà l’evento “Il Turismo Digitale per la valorizzazione dei territori” organizzato da Stati Generali dell’Innovazione e da WISTER (Women for Intelligent and Smart TERritories), la rete delle donne che promuove politiche dell’innovazione sensibili alle differenze di genere. Per la sua prima volta in Puglia, WISTER e SGI hanno deciso di riunire per due giorni influencer ed esperti, provenienti da diverse località italiane, che si confronteranno su agenda digitale e case history di successo, capaci di testimoniare l’impatto che il web e i suoi prodotti possono avere sullo sviluppo del turismo.
“A Bari – spiega Flavia Marzano, ideatrice della rete WISTER e presidente degli Stati Generali dell'Innovazione – proveremo a far comprendere quanto sia fondamentale saper utilizzare le nuove tecnologie per sfruttare appieno le loro potenzialità e riuscire a comunicare al meglio un territorio. Il digitale può essere fondamentale nella diffusione virale di notizie e informazioni turistiche, ma non tutti sanno cogliere le opportunità offerte”.
“Nella seconda giornata dell’evento – aggiunge Maria Cristina Terenzio, professionista nell’ambito dell’Event Management e Turismo e digital strategic planner – si rifletterà sulle competenze necessarie per questo nuovo modo di comunicare. La Puglia, in questo, è all’avanguardia perchè tra le Regioni che meglio hanno saputo promuovere il territorio e comunicare lo loro variegata offerta turistica sfruttando le tecnologie digitali”.
“Per le aziende – commenta Maddalena Milone, amministratore unico di Meeting Planner nonché tra le promotrici dell’iniziativa – è fondamentale avvalersi di professionalità sempre al passo con i tempi, per vincere ogni giorno la sfida della competitività, soprattutto nella comunicazione. Portare WISTER a Bari significa creare una opportunità concreta e confrontarsi con i nuovi strumenti e le tendenze del mercato, sempre più all’avanguardia”.
L’ingresso alla due giorni è libero e, per accedere gratuitamente in Fiera, sarà sufficiente presentare l’invito che si può scaricare all’indirizzo www.meeting-planner.it . L’evento potrà essere seguito sui social network attraverso gli hashtag #digiTurismo #wister #SGinnovazione.
La Rete WISTER, costituita nel luglio 2012, si è sviluppata dopo un intervento a Smart City Exhibition di Bologna nell’ottobre 2012 ed è stata presentata ufficialmente nel maggio 2013 al Forum PA di Roma. Ne fanno parte circa 500 donne, professioniste in diversi ambiti, e numerose associazioni partner. Tra i suoi obiettivi: lo sviluppo della presenza femminile nella ricerca, nei progetti e nei dibattiti sull’innovazione, la promozione di attività che colmino il digital divide di genere, la formazione. Per questo sono stati attivati nel corso dell’ultimo anno ben otto Learning Meeting in altrettante città italiane, organizzati un incontro in Senato sull’Open Government e agenda digitale ed un Barcamp alla Camera dei Deputati . La rete è presente su internet con un proprio sito www.wister.it e con gruppi e account su Facebook, Twitter e LinkedIn.

loading...