Venerdì, 13 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

La Puglia vola, a Giugno passeggeri in aumento a Bari e Brindisi

Ottimi i risultati grazie ai numerosi collegamenti attivati negli ultimi giorni 

Pubblicato in Turismo il 11/07/2014 da Redazione
Nello scorso mese di giugno i passeggeri arrivati e partiti dagli scali di Bari e Brindisi sono stati 565.080, a fronte dei 540.543 dello stesso mese del 2013, con un incremento del 4,5%. Il dato aggregato dei due aeroporti riferito invece al 1° semestre registra un incremento del 2,9%: 2.670.224 i passeggeri nel 2014 a fronte dei 2.594.401 dell’anno precedente. Per Giuseppe Acierno, amministratore unico di Aeroporti di Puglia, sia il dato del primo semestre, che quello del mese di giugno, “rappresentano un buon viatico per il prosieguo del 2014, in attesa che i numerosi collegamenti attivati negli ultimi giorni del mese scorso possano contribuire a migliorare il trend sin qui registrato, specie per quanto riguarda lo scalo di Bari”. E’ proprio su Bari, infatti, che si sono registrate le ultima novità: è il caso del nuovo collegamento (due frequenze giornaliero) su Roma di Vueling, del trisettimanale su Bruxelles operato da Brussels Airlines, del volo per Creta di Volotea (ogni lunedì, martedì e giovedì) o del raddoppio delle frequenze (due a settimana) di Mistral Air su Corfù e Zante.