Martedì, 20 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Comune di Bari, festività di fine d'anno solidali nella Fiera del Levante

L'associazione InConTra si occuperà della preparazione degli spazi e dell’accoglienza degli ospiti

Pubblicato in Sviluppo il 28/12/2015 da Redazione

Quest’anno, come di consueto, le festività natalizie sono feste all’insegna della solidarietà. Con il sostegno economico di UniCredit - banca tesoriera del Comune di Bari -, l’amministrazione comunale - assessorato al Welfare ha promosso dei momenti di incontro e di socialità rivolti alle persone senza fissa dimora, alle famiglie che si trovano in difficoltà e a chiunque desideri semplicemente stare in compagnia in queste giornate di festa.

Grazie all’organizzazione messa a punto dai volontari dell’associazione InConTra, che si occuperà della preparazione degli spazi e dell’accoglienza degli ospiti, e alla collaborazione di altre realtà locali, sarà infatti possibile cenare la sera di fine anno e pranzare il giorno di Capodanno all’interno della nuova Hall Verdi, nella Fiera del Levante. Nel padiglione fieristico, allestito con fiori e addobbi natalizi, nelle due giornate saranno preparati e serviti pasti per circa 400 persone, offerti da alcune aziende locali di ristorazione.

 

Saranno le associazioni di volontariato cittadine a distribuire i biglietti di invito a chi vorrà passare questi momenti di festa in compagnia.

I due eventi saranno accompagnati da un sottofondo musicale eseguito dal vivo da alcuni elementi e coristi dell’Orchestra della Città metropolitana di Bari e da musicisti zampognari.

 

Il calendario dei due appuntamenti in programma:

 

31 dicembre - Cena degli Abbracci

ore 18.30: nella nuova Hall Verdi, nella Fiera del Levante, si festeggerà l’arrivo del nuovo anno con la Cena degli Abbracci per 400 persone (non saranno serviti alcolici né carne di maiale). A cura dell’Orchestra della Città metropolitana di Bari, otto musicisti, accompagnati da due zampognari, eseguiranno dei brani musicali tra i tavoli.

Il menu prevede: antipasto (panzerottini, olive, crocchette di patate, mozzarelline), primo piatto (cavatelli alle cozze, riso al pollo e verdure), secondo (cotoletta di pesce), contorni (patate al forno e insalata fresca), dolci (pasticceria secca, mignon di pasticceria fresca, panettone, pandoro), acqua e bibite.

 

1° gennaio - Pranzo degli Abbracci

ore 12: nella nuova Hall Verdi, nella Fiera del Levante,in programma il Pranzo degli Abbracci per 400 persone (non saranno serviti alcolici né carne di maiale). Sempre a cura dell’Orchestra della Città metropolitana di Bari, si esibirà un coro gospel di circa dieci elementi, accompagnato da musicisti zampognari.

Il menu prevede: antipasto (panzerottini, olive, crocchette di patate, mozzarelline), primo piatto (orecchiette al forno), secondo (cotoletta di pollo), contorni (patate al forno e insalata fresca), dolci (pasticceria secca, mignon di pasticceria fresca, panettone, pandoro), acqua e bibite.

 

Anche quest’anno l’amministrazione comunale, in collaborazione con Amtab, ha predisposto unservizio di trasporto straordinario e gratuito che effettuerà corse speciali tra la Fiera del Levante e piazza Moro, come di seguito indicato:

 

31 dicembre

ore 17 partenza piazza Moro - arrivo Fiera del Levante (ingresso via Verdi)

ore 21.30 rientro dalla Fiera del Levante (ingresso via Verdi) verso piazza Moro.

Saranno tre gli autobus di linea impiegati.

 

1° gennaio

ore 11 partenza piazza Moro - arrivo Fiera del Levante (ingresso via Verdi)

ore 14 rientro dalla Fiera del Levante (ingresso via Verdi) verso piazza Moro.

Saranno tre gli autobus di linea impiegati.  

 

Il trasporto gratuito sarà consentito, anche su altre linee urbane, nelle giornate del 31 dicembre e del 1° gennaio, ai partecipanti agli eventi indicati, purché muniti dei biglietti di invito.

 

Sono invitati a partecipare all’organizzazione dei due momenti di incontro tutti coloro i quali vogliano offrire il proprio contributo. Per informazioni è possibile contattare i numeri 338 5345870 e 329 1562781, scrivere alla casella di posta elettronica associazione.incontra@gmail.com

 o visitare la pagina facebook associazionevolontariatoincontra.

 

Associazione InConTra

L’associazione di volontariato InConTra, giunta proprio in questo mese al suo ottavo anno di attività, da sempre pone in essere azioni positive di contrasto alla povertà, prestando aiuto a tutti coloro che ne hanno bisogno e che sono in condizioni di difficoltà ed emarginazione, senza distinzione di provenienza, ceto e credo. Assiste più di centocinquanta famiglie indigenti, distribuisce pasti caldi, vestiario e coperte ai senza fissa dimora del territorio barese, gestisce la rete di avvocati e medici di strada, supporta i centri di raccolta per immigrati e garantisce pronto intervento in situazioni di emergenza.



loading...