Mercoledì, 3 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Tre aeroporti pugliesi ritenuti di 'interesse nazionale' dal Consiglio dei Ministri

Sono gli scali di Bari, Brindisi e Taranto, mentre è stato escluso quello di Foggia

Pubblicato in Sviluppo Turismo il 28/08/2015 da Redazione
Gli aeroporti pugliesi di Bari, Brindisi e Taranto sono stati inseriti fra i 38 scali ritenuti di interesse nazionale. A prendere la decisione è stato il Consiglio dei ministri, che ha approvato uno schema di decreto del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. I tre aeroporti pugliesi vanno ad aggiungersi ai sei siciliani, ai due campani e ai tre calabresi, che completano la classifica del Sud Italia. Non sono riusciti ad entrare nella speciale classifica gli scali di Foggia, Verona e Genova.