Giovedì, 17 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Capone: la Puglia investe nell'internazionalizzazione

L'assessora Capone a Space4You

Pubblicato in Sviluppo il 28/02/2014 da Redazione
"La Regione Puglia investe nell'internazionalizzazione della ricerca e vince la sfida". L'ha dichiarato l'assessora allo Sviluppo economico della Regione Puglia Loredana Capone a margine della prima giornata di lavoro dell'evento "Space4You - Lo Spazio, una chiave per la competitività e la crescita.
L'obiettivo è stato raggiunto e, oggi, la Regione Puglia si mostra al grande pubblico come incubatore di imprese dello spazio. "Investendo in ricerca, innovazione e internazionalizzazione la Puglia è diventata incubatore d'impresa - ha continuato l'assessora - una regione che offre alle sue realtà più innovative di progettare tecnologie e prodotti all'avanguardia, e di potersi riconvertire nel comparto dell'aerospazio. Le sessioni parallele dimostrano come la Puglia sia fertile in un settore così specialistico eppure così centrale nel futuro dell'economia del nostro territorio. Questa conferenza internazionale mette a confronto le imprese più rappresentative e attrattive del settore dell'aerospazio che vedono nella Puglia un luogo su cui puntare. Questo avviene perché la Puglia ha investito sulla formazione e sull'innovazione di prodotto e di processo.
Non è un caso che i nostri giovani iscritti all'Istituto per Tecnici Superiori dell'Aerospazio ricevano offerte di lavoro ancor prima di terminare gli studi". 
"Space4You" è il primo evento del 2014 dedicato all'internazionalizzazione della ricerca tra quelli previsti dal Programma di Promozione di Internazionalizzazione dei Sistemi Produttivi della Regione Puglia. È l'evento apripista della nuova programmazione dei fondi strutturali, che dovrà tenere conto degli indirizzi dell'Unione europea definiti dalla strategia "Europa 2020". Obiettivo alla base della nuova programmazione è uno sviluppo intelligente, inclusivo e sostenibile dei territori, ottenuto anche rafforzando le specializzazioni intelligenti ("Smart specialization").
In quest'ottica l'assessorato regionale allo Sviluppo economico sta coniugando le politiche di sostegno all'internazionalizzazione e quelle per l'innovazione, accompagnando così il rafforzamento della competitività delle imprese nel contesto del mercato globale.