Mercoledì, 1 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Innovazione: 700mila euro per i Laboratori dal basso

Una buona notizia di fine anno per gli startupper pugliesi

Pubblicato in Sviluppo il 26/12/2013 da Redazione

Buone notizie per gli innovatori pugliesi. L’esperienza positiva dei Laboratori dal basso potrà continuare anche nel 2014, grazie a 700mila euro di nuovi investimenti. A comunicarlo l’Arti (Agenzia regionale per la tecnologia e l’innovazione) e Bollenti Spiriti: “I numeri dei corsi tenuti direttamente da startupper, imprenditori, investitori di nuove attività non lasciano dubbi – scrivono in un comunicato congiunto - 120 manifestazioni d’interesse, 75 tra Laboratori e Testimonianze realizzati, più di 200 co-progettazioni, circa 400 docenti italiani e stranieri, oltre 3.000 ore di formazione, 5.000 partecipanti, più di 3000 utenti della pagina Facebook. Le sezioni sono due, appunto: Laboratori e Testimonianze. A proporre i Laboratori possono essere associazioni e micro imprese operanti da meno di 5 anni, con sede in Puglia e costituite per la maggioranza da ragazzi dai 18 ai 35 anni, con tematiche della tutela e valorizzazione del territorio, dell’economia della conoscenza o dell’innovazione sociale. Le Testimonianze, invece, sono incontri con testimonial d’eccezione, organizzati da associazioni, microimprese o gruppi informali di almeno 10 persone, per la maggior parte ancora con giovani dai 18 ai 35 anni.

I tempi per avanzare le proposte da finanziare? Per i Laboratori da tenere dal 15 aprile al 31 luglio, bisogna formalizzare dal 7 gennaio al 28 febbraio. Entro il 27 giugno, per quelli dal 15 settembre al 30 novembre. Il 30 luglio è invece la deadline per le Testimonianze.