Venerdì, 26 Aprile 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, Decaro : 'Noi amministratori locali pronti a dare il nostro contributo alla lotta contro la corruzione'

Il sindaco ha aperto i lavori del convegno 'Anticorruzione e 231 nelle società pubbliche alla luce delle linee guida Anac'

Pubblicato in Sviluppo il 23/06/2015 da Redazione
Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, anche nella sua veste di vicepresidente dell’Anci nazionale, ha aperto, questa mattina, i lavori del convegno su “Anticorruzione e 231 nelle società pubbliche alla luce delle linee guida Anac”, promosso dall’Aigi (Associazione Italiana Giuristi d’Impresa) nella sala consiliare della Città metropolitana di Bari che ha visto la partecipazione di numerosi magistrati amministrativi, penali e contabili, del presidente della Corte dei Conti, Raffaele Squitieri, e del Vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Giovanni Legnini.
“Noi amministratori locali – ha dichiarato il sindaco – siamo pronti a dare il nostro contributo alla lotta senza quartiere contro la corruzione, ma è necessario ricercare ed individuare un punto di equilibrio tra effettività della prevenzione dei comportamenti e dei reati corruttivi ed esigenza di non gravare ed appesantire l’organizzazione amministrativa. Il legislatore – ha continuato - si deve far carico del coordinamento normativo magari varando anche un testo unico dell’Anticorruzione per consentire di comprendere meglio come orientarsi nel groviglio normativo della Severino e delle norme ad essa collegate. Le nostre difficoltà –ha concluso Decaro - sono ancora più evidenti per quanto riguarda la prevenzione della corruzione nelle società pubbliche controllate o partecipate che costituiscono un fenomeno estremamente eterogeneo al quale è arduo applicare norme ed istituti concepiti per le Amministrazioni tradizionali”.

loading...

Speciale Bifest2019 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet