Martedì, 7 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

La Banca Popolare di Bari approva il bilancio 2013 con un utile di 17,1 mln di euro

L'Assemblea dei soci fissata per il 26 e 27 aprile

Pubblicato in Sviluppo il 23/04/2014 da Redazione
Con un utile netto di 17,1 milioni di euro, a fronte dei 5,3 milioni del 2012, il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Bari ha approvato il bilancio dell’esercizio 2013, che verrà sottoposto all’esame dell’assemblea dei soci, convocata a Bari per il 26 e il 27 aprile prossimi. La notizia è stata diffusa dall’ufficio comunicazione dell’Istituto di Credito.
"All’assemblea dei soci - si legge in una nota - verrà proposta la distribuzione di un dividendo pari ad 8 centesimi di euro per azione. Significativo è risultato l’aumento dei soci, che dall’inizio del 2013 ad oggi è cresciuto di oltre 3.000 unità, superando il numero di 60.000. Il gruppo Banca Popolare di Bari, al 31 dicembre 2013 nel suo complesso esprime una dimensione di oltre 10,3 miliardi di totale attivo, 6,3 miliardi di impieghi, 11,2 miliardi di raccolta complessiva, 247 filiali e 2.206 dipendenti".