Martedì, 7 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'L.ink Festival': domani all'Università di Bari focus su Critica, informazione teatrale e nuovi media

A coordinare i lavori sarà il giornalista Massimo Marino

Pubblicato in Sviluppo il 22/10/2015 da Redazione
Terza edizione del "L.ink Festival", realizzato dal magazine Pool, in partenariato con Co.Re.Com Puglia, Consiglio Regionale della Puglia, AGCOM, Teatro Pubblico Pugliese, Ordine dei Giornalisti di Puglia, Master in Giornalismo regionale, Università degli Studi di Bari e Università del Salento. Domani, 23 ottobre, nel Salone degli Affreschi dell’Università di Bari “Aldo Moro”, focus per l’intera giornata su Critica, informazione teatrale e nuovi media. L'evento è realizzato in collaborazione col Teatro Pubblico Pugliese nell’ambito del progetto Strategico “I.C.E. Innovation, Culture and Creativity for a new Economy”. A coordinare i lavori sarà Massimo Marino (“Corriere Bologna”, “doppiozero.com”, Teatro Master critica giornalistica Roma), al quale si affiancheranno gli interventi di Roberto Canziani (“Il piccolo” Trieste, “Hystrio”, docente Master critica giornalistica Roma), Simone Nebbia (“Teatro e critica”), Simone Pacini (Esperto di social media e fondatore del blog Fattiditeatro) e Ileana Sapone (Ufficio stampa Teatro Pubblico Pugliese).
Il programma:
* Sessione mattutina: La storia, la teoria, le esperienze (ore 9 – 13)
1. Dalla crisi dell’informazione teatrale al web: un quadro storico-teorico, per una definizione dei campi dell’attualità.
2. Dalla comunità teatrale alla community: blog, social network e teatro.
3. Il nuovo orizzonte del vecchio ufficio stampa.

* Sessione pomeridiana: Workshop (ore 14 – 18)
1. New journalism teatrale e pubblico.
2. Social Media Storytelling: raccontare il teatro con gli strumenti del web 2.0.
3. La censura e il teatro nell’epoca dei social media: alcuni casi (Raffaello Sanzio a Milano, Tino Sehgal a Santarcangelo, Angelica Liddel).
4. Promuovere/informare: azione strategica e compito formativo per i professionisti che comunicano il teatro.