Mercoledì, 13 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Nuovo look per le scuole baresi, in arrivo nuovi arredi

Assessore Paola Romano: vogliamo garantire agli studenti e al personale del mondo della scuola ambienti sicuri

Pubblicato in Sviluppo Istruzione Sviluppo e Lavoro il 21/09/2014 da Redazione
Come annunciato lo scorso agosto, grazie ad una ricognizione effettuata dalla ripartizione Politiche educative e giovanili, è stato possibile individuare 100.000 euro da destinare all’acquisto di arredi e suppellettili per le scuole d’infanzia, elementari e medie comunali.Il prossimo 1° ottobre banchi, sedie e armadietti nuovi saranno consegnati agli istituti scolastici individuati su tutto il territorio cittadino.Questo l’elenco delle scuole interessate:• IC S.G.Bosco - classi media S.G. Bosco• IC Garibaldi - classi media P. di Piemonte• IC Falcone/Borsellino - classi media Cirielli• IC Zigarelli - classe media• IC A.Gabelli - classi media A.Moro• IC Grimaldi/Lombardi - fornitura completa 6 classi di scuola media B.Grimaldi• Nuova sezione infanzia Montello• Nuove sezioni primaria A.Gabelli• 26° Circolo didattico – plesso infanzia Mungivacca• Circolo didattico S.Filippo Neri• Scuola media G.Carducci• Scuola media T.Fiore• Scuola media Michelangelo• Scuola media Fraccacreta - succursale Durante• IC Umberto I - S.Nicola – primaria Corridoni, primaria Piccinni• IC Massari/Galilei - plesso primaria Montello• IC Balilla/Imbriani - media Imbriani• Scuola primaria Balilla - infanzia Balilla• IC Japigia 2°/Torre a Mare - plesso infanzia L.Radice, plesso infanzia L.Ranieri, plesso primaria Rodarti.
"Vogliamo dare risposte concrete alle esigenze delle scuole – dichiara l’assessore Paola Romano – per garantire agli studenti e al personale del mondo della scuola ambienti sicuri. E questo è senz’altro un buon inizio, un piccolo traguardo verso l’obiettivo più grande di rendere le nostre scuole belle e accoglienti.Intanto già dalla scorsa settimana è partito il servizio di trasporto scolastico nelle scuole che l'hanno richiesto, 8 al momento, mentre le restanti inizieranno nella prossima settimana Quanto alla refezione, gli uffici stanno completando la raccolta delle richieste e saremo pronti a partire con il servizio mensa già il prossimo 1° ottobre. Mi preme ringraziare i dirigenti scolastici e tutti gli operatori che da agosto stanno lavorando insieme all’amministrazione per fare in modo che si possa migliorare la vita nelle nostre scuole. Il percorso è ancora lungo, e sicuramente non semplice, ma sono determinata. Le nostre scuole devono essere uno dei punti prioritari di questa amministrazione. La scuola deve riappropriarsi del diritto di essere bella. È il luogo in cui stiamo formando i cittadini che avranno cura della nostra città tra qualche anno, e non possiamo trascurare le loro necessità. Il futuro di Bari dipende dalle scuole di oggi. “