Mercoledì, 28 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Niente carri bestiame' ma solo autobus di ultima generazione (VIDEO)

La filosofia tedesca di FlixBus incontra la professionalità pugliese di SAPS. Ecco come si viaggerà

Pubblicato in Sviluppo il 20/10/2015 da Costanza Ranieri
Tutti gli autobus utilizzati da FlixBus, e che in Puglia saranno messi a disposizione da SAPS, rispettano le più avanzate norme antinquinamento (Euro6 e Euro5) e non hanno più di tre anni di età. Questo minimizza l'impatto ambientale del viaggio rispetto all'uso di aerei o auto private ed offre l'opportunità ai clienti più attenti all'ecologia di attivare un meccanismo di “compensazione ambientale” del quantitativo di CO2 corrispondente alla tratta da loro percorsa in bus, con un piccolo supplemento economico. Sostenibilità però vuole dire soprattutto sicurezza: non solo i mezzi dispongono dei più avanzati dispositivi di assistenza alla guida, ma sono anche monitorati a distanza da una centrale di controllo che ne conosce la posizione in tempo reale. E in caso di ritardi avverte via smartphone i clienti in attesa del posticipo della partenza o del passaggio.
La comodità è anche elemento indispensabile per i nostri viaggi, per questo la distanza minima garantita di 74 centimetri tra due file di sedili del bus è il fiore all'occhiello della compagnia. Ma i mezzi dispongono pure di condizionamento integrale, toilette e minibar a bordo, prese di corrente per computer e tablet, wifi gratuito per tutta la durata del viaggio. E, per facilitare la vita ai clienti, i biglietti non solo si possono acquistare anche tramite smartphone con un app gratuita, ma la prenotazione può essere cambiata senza pagare penali fino a 15 minuti prima della partenza. Standard la franchigia di 20 chili (due valigie) di bagaglio più una borsa a mano.
Abbiamo intervistato l'imprenditore Nicola Biscotti che ci ha spiegato perchè la SAPS ha aderito alla proposta di FlixBus. (GUARDA IL VIDEO)