Giovedì, 19 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

A Bari arriva 'Unique ticketing': biglietto unico per viaggiare con Fal, Ferrotramviaria e Amtab (VIDEO)

Il ticket servirà per muoversi dentro e fuori il capoluogo pugliese utilizzando più mezzi

Pubblicato in Sviluppo il 14/12/2015 da Giuseppe Bellino

Utilizzare più mezzi di trasporto per muoversi dentro e fuori la città di Bari, senza dover acquistare un ticket per ogni corsa. È questo lo scopo del progetto “Unique ticketing”, affidato dalla Regione Puglia al Soggetto attuatore Ferrovie Appulo Lucane. Questo intervento è una costola del progetto “Gift 2.0”, la piattaforma web​ a supporto della mobilità per merci e passeggeri coordinata presentata pochi giorni fa. L’iniziativa nasce da una sinergia tra  Fal, Ferrotramiviaria e Amtab.

“Sarà possibile  - ha dichiarato l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Giannini - per chi viene da Gravina, Altamura, Toritto, fare un biglietto unico e trovarsi direttamente in aeroporto oppure circolare per Bari".

Il biglietto unico tra Fal e Ferrotramviaria era già stato un anno e mezzo fa, adesso è stato esteso anche ad Amtab: “Si va verso un intervento di razionalizzazione del servizio urbano – ha continuato Giannini - dato che con questa iniziativa il collegamento autobus tra il centro di Bari e l’aeroporto Karol Woytjla diventerebbe superfluo”.

 

“L’iniziativa che stiamo presentando – ha aggiunto il presidente  delle Ferrovie Appulo Lucane Matteo Colamussi – parte con un’utenza di 13 milioni di persone, se si sommano i 4 milioni dell’Amtab con i 9 milioni della Fal. In questi 18 mesi il biglietto unico Fal-Ferrotramviaria è stato utilizzato da 40mila utenti, un dato sicuramente importante”.

 

Sarà possibile acquistare i ticket in 110 biglietterie ferroviarie, mentre in una seconda fase anche le biglietterie Amtab si attrezzeranno per  fornire agli utenti il biglietto unico. “La Regione e tre aziende si sono accordate e stanno facendo la propria parte – ha concluso Colamussi – ci auguriamo che gli utenti però paghino il biglietto”.  

 

Soddisfazione espressa anche da Massimo Nitti, direttore generale delle Ferrovie del Nord Barese: “In passato avevamo provato a lanciare questo tipo di servizio durante il periodo di Natale con Amtab, ricevendo un risultato importante. In questa fase – ha spiegato - Ferrotramviaria e Fal venderanno un unico ticket valido sia su servizio ferroviario che su servizio automobilistico, con due tipologie di biglietti: uno valido per 75 minuti e l'altro per tutta la giornata. Mi auguro che questo progetto sia l’inizio di una strategia che possa portare il trasporto pugliese a fare un deciso salto di qualità”.

 

 

 

 



loading...