Lunedì, 6 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, progetto 'Young Market Lab': consegnati i box nel mercato di Carbonara

L'assessora Carla Palone: 'Progetto per l’imprenditoria giovanile che abbiamo voluto sostenere in un spazio che attualmente è solo in parte utilizzato'

Pubblicato in Sviluppo il 14/09/2015 da Redazione
Questa mattina l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone ha consegnato al presidente del IV Municipio Nicola Acquaviva le chiavi dei 13 box del mercato di via Vaccarella a Carbonara che a breve ospiteranno le attività del progetto “Young Market Lab”.
Premiato nell’ambito del programma ANCI “Meetyoungcities: social innovation e partecipazione per i giovani dei Comuni italiani” il progetto, presentato da un raggruppamento di associazioni cittadine- APS Kreattiva, Action Aid International Italia Onlus, Pop Hub, APS BAM e Ouishare - con la collaborazione dell’assessorato alle Politiche educative e giovanili, è stata finanziato dall’Associazione nazionale dei Comuni italiani per 111.425 euro.
L’ala del mercato destinata alle attività di “Young Market Lab” ospiterà percorsi di imprenditoria sociale giovanile in un territorio in cui un incubatore di attività giovanili potrebbe rappresentare un importante polo di aggregazione. Il progetto partirà dall’analisi dei bisogni esistenti basandosi su un processo innovativo per la produzione di beni e servizi, generando connessioni e collaborazioni tra studenti universitari in possesso di competenze accademiche, giovani professionisti e soggetti svantaggiati, e per la progettazione dal basso di iniziative imprenditoriali ispirate ai bisogni della collettività e aperte al territorio, nonché basate sulla collaborazione fra pari.
“La consegna delle chiavi al presidente Acquaviva - commenta l’assessora Carla Palone - segna formalmente l’avvio del progetto per l’imprenditoria giovanile che abbiamo voluto sostenere in un spazio che attualmente è solo in parte utilizzato, e che dalla presenza delle associazioni promotrici potrebbe prendere nuovo slancio, anche nell’interesse degli operatori commerciali”
“Oggi chiudiamo i passaggi propedeutici all’inizio delle attività di un progetto che, che, oltre a creare impresa giovanile, intende porre l’attenzione sulle periferie e sulla riqualificazione umana e urbana - dichiara l’assessora Paola Romano -. Le associazioni che animeranno gli spazi del mercato di via Vaccarella sono ansiose di cominciare un percorso che la stessa ANCI nazionale ha ritenuto tra i migliori d’Italia nell’ambito dell’innovazione sociale. Entro fine mese inaugureremo ufficialmente il progetto”.