Lunedì, 23 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

L'Istituto 'A.Moro' di Trani ospita il seminario 'Biodiversità per alimentare il futuro'

L’azienda Granoro sostiene l’iniziativa in programma Martedì 15 marzo, dalle ore 09:00 alle ore 18:00, presso l’auditorium Scaringi

Pubblicato in Sviluppo il 12/03/2016 da Redazione

Promuovere e valorizzare l’identità gastronomica pugliese, approfondire i nuovi modelli di produzione e distribuzione nella filiera agroalimentare, sostenere la Biodiversità quale patrimonio di inestimabile valore da conoscere, custodire e tramandare: sono questi i temi principali del seminario dal tema “Biodiversità per alimentare il futuro” in programma martedì 15 marzo a Trani presso l’auditorium Scaringi dell’I.I.S.S. “A. Moro” di Trani. Promotori dell’iniziativa l’I.I.S.S. “A. Moro” indirizzo Enogastronomico, il Dipartimento di Scienze Agro-Ambientali e Territoriali dell’Università degli Studi “A. Moro” di Bari, l’Associazione Slow Food di Puglia, l’Assoturismo di Trani, il Tour Operator Incanto Apulia Travel di Trani, l’Associazione Italiana Cuochi Baresi, la Fondazione Italiana Sommelier Puglia.

L’evento è inserito nell’ambito del Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro, 13^ edizione  a.s. 2015/2016, della classe 4^ D Servizi di Accoglienza Turistica dell’Indirizzo Enogastronomico e Ospitalità Alberghiera. Durante i lavori si discuterà su come tutelare e valorizzare il nostro territorio, si analizzeranno nuovi modelli di produzione nella filiera agro-alimentare, si favorirà la conoscenza di possibili scelte imprenditoriali.

L’evento ha trovato la piena adesione e il sostegno dell’azienda GRANORO, protagonista in prima linea, con il progetto “Dedicato”,  di un nuovo modello di sviluppo dell’economia agroalimentare del nostro territorio. Il progetto, avviato nel 2012, è nato dalla volontà di valorizzare i prodotti agricoli coltivati in Puglia con lo scopo di contribuire alla sostenibilità dell’agricoltura e rafforzare un legame tra agricoltori e consumatori, basato su valori quali il rispetto dell’ambiente e il recupero della tradizione.

Apriranno i lavori il dr. Domenico Santorsola, Assessore regionale alla Qualità dell’Ambiente e l’avv. Amedeo Bottaro, Sindaco di Trani; per l’azienda Granoro interverrà Giandomenico Marcone, responsabile del Progetto “Dedicato”. Previsto anche l’intervento del Dott. Sebastiano Leo, Assessore Regionale alla Formazione Professionale e del Vice-Presidente della Provincia BAT Dott. Giuseppe Corrado.

L’ingresso sarà libero previo accreditamento all’indirizzo di posta elettronica bais05800g@istruzione.it (fino ad esaurimento posti).

Durante il seminario sarà presentato il Concorso EnoGastronomico “La Classe a Tavola”, organizzato dall’Istituto Enogastronomico e di Ospitalità Alberghiera I.I.S.S. “A. Moro” di Trani, l’Assoturismo di Trani, la Città di Trani, la Provincia BAT, l’Associazione Cuochi Baresi, l’Associazione Slow Food, la Fondazione Italiana Sommelier e l’azienda Granoro nell’ambito delle iniziative volte alla valorizzazione del territorio, dell’agricoltura e delle tradizioni enogastronomiche regionali. La gara gastronomica è riservata agli studenti interni dell’Istituto affiancati da Chef, Pasticcieri e Sommelier esterni e consisterà nella produzione di un piatto, nell’abbinamento e presentazione di un vino. I piatti in concorso avranno come base la pasta della linea “Dedicato” del Pastificio Granoro. Il concorso assegnerà quattro primi premi ai migliori piatti classificati nelle sezioni: “Terra”, “Mare”,  “Terra e Mare” e “Dolce”. 



loading...