Sabato, 11 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Banca Popolare di Bari: aumento di capitale per acquisire gruppo Tercas

Approvato il progetto di rafforzamento patrimoniale di complessivi 500 milioni di euro

Pubblicato in Sviluppo il 09/03/2014 da Redazione
Il cda della Banca popolare di Bari ha approvato un «progetto di rafforzamento patrimoniale di complessivi 500 milioni di euro», con una prima tranche di aumento di capitale di circa 300 mln entro il 2014, «per sostenere lo sviluppo atteso del gruppo in un contesto di ulteriore miglioramento dei ratios patrimoniali». E’ detto in una nota. «Detta operazione – prosegue – è funzionale a supportare le esigenze patrimoniali connesse all’acquisizione del gruppo Banca Tercas, che si prevede possa essere conclusa nel terzo trimestre dell’anno». Il progetto verrà sottoposto all’assemblea dei soci, prevista per fine aprile.
«In particolare – continua la nota – entro giugno si intende procedere ad un aumento di circa 250 milioni, che sulla base delle attuali valutazioni potrà essere realizzato replicando l'operazione conclusa con successo a inizio 2013, quindi mediante l’offerta congiunta agli aventi diritto di nuove azioni e di obbligazioni con caratteristiche di soft mandatory».
L'emissione verrà poi seguita dal «collocamento di ulteriori strumenti di rilevanza patrimoniale, in grado di concorrere al generale rafforzamento dei mezzi propri aziendali, per un importo al momento stimato in circa 50 milioni». Infine «la facoltà, per il consiglio, di completare la delega ricevuta dall’assemblea effettuando, successivamente al 2014, uno o più aumenti di capitale fino ad un ammontare di ulteriori euro 200 milioni».