Martedì, 22 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Aeroporti di Puglia: in crescita il numero dei passeggeri

L'incremento conferma una inversione di tendenza

Pubblicato in Sviluppo Turismo il 09/03/2014 da Redazione
Nei primi due mesi dell'anno è stato confermato "il trend positivo per Brindisi (+4,3%) e Bari (+0,2%)" del traffico aeroportuale passeggeri. Complessivamente sono stati 689.013, l'1,6% in più rispetto allo stesso periodo 2013. In entrambi gli scali l'incremento dei 'nazionali' è stato inferiore ma sempre in crescita rispetto al 2013 (rispettivamente il 4% e lo 0,3%). Per Aeroporti di Puglia ''Il dato costituisce motivo di soddisfazione poiché conferma un'inversione di tendenza già registrata negli ultimi mesi dello scorso anno, che il dato di gennaio aveva rimarcato. Dall’ormai prossimo avvio della stagione estiva, che vede ai nastri di partenza nuovi collegamenti nazionali ed internazionali (Firenze, Roma, Dublino, Amsterdam, Basilea, Creta, solo per citarne alcuni), è auspicabile che venga un ulteriore impulso alla crescita di flussi da/verso la Puglia, che per un verso favoriscano il consolidamento del buon avvio dell’anno e dall’altro creino le premesse per un incremento del traffico passeggeri. Tutto ciò, unito al processo di qualificazione e potenziamento delle infrastrutture - in corso o di prossimo avvio sugli scali pugliesi - rappresenta un forte segnale della solidità di Aeroporti di Puglia e della sua conferma quale elemento cardine dello sviluppo del territorio.