Lunedì, 23 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Saldi, da oggi quelli "ufficiali" in Puglia

C'è attesa per il primo weekend di vendite a prezzi promozionali. I saldi saranno più forti della crisi?

Pubblicato in Sviluppo il 05/07/2014 da Gian Vito Cafaro
E' il classico secondo test per i negozianti dopo lo shopping natalizio. Con la solita speranza di trovare clienti pronti ad aprire il portafogli. Sono i saldi, quelli che ufficialmente in Puglia partiranno oggi ma che, in realtà, hanno in buona parte già trovato spazio con le promozioni da parte degli esercenti.
Sconti del 30% subito senza attendere la data fatidica del 4 gennaio. Questo hanno fatto subito dopo Natale i negozianti un po' ovunque. La crisi si fa sentire e la voglia di vendere e svuotare i magazzini è tanta. Sms ai clienti più affezionati e passaparola sono stati l'amo per attrarre i consumatori.
Da oggi non ci sarà più la necessità di ricorrere agli escamotage: le vendite promozionali saranno ufficiali e ai clienti in cerca di affari non resterà che girare per vetrine. Attenti però, alle solite truffe, specie negli esercizi commerciali che non si conoscono o in cui non si è clienti affezionati. Il rischio di acquistare un prodotto vecchio o a prezzo pieno nonostante il saldo è dietro l'angolo.
Le associazioni dei consumatori, mai come in questo periodo, sono vigili e danno numerosi consigli ai consumatori.
Per questo fine settimana le città si attrezzano nella speranza di un'ondata di gente tra le vie commerciali. A Bari, come in altri centri pugliesi, negozi aperti per tutto il fine settimana e stop alla chiusura del lunedì mattina. I commercianti, sperano di poter catturare l'attenzione dei clienti con gli slogan delle promozioni al 30 e 50%. I clienti, a loro volta, sperano nell'affare. Di mezzo c'è sempre una variabile costante: il portafogli.


loading...