Lunedì, 20 Settembre 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Un aereo volerà su Taranto per ricordare le condizioni dei lavoratori dell'indotto Ilva

Il velivolo mostrerà uno striscione con la scritta 'Indotto Ilva = zero garanzie"

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 30/10/2017 da Redazione

 Questa mattina, dalle 11 alle 12, un aeromobile bimotore sorvolerà la città di Taranto e il perimetro dello stabilimento siderurgico Ilva mettendo in mostra uno striscione con la scritta 'Indotto Ilva = zero garanzie". È l'iniziativa organizzata dai sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil per richiamare l'attenzione sull'assenza, secondo le confederazioni, di garanzie per i lavoratori e le lavoratrici dell'indotto nella trattativa che sta per aprirsi con AmInvestCo, acquirente Ilva. Sempre dalle 11 alle 12 i lavoratori si riuniranno in assemblea nei pressi della portineria Imprese Ilva, sulla strada statale Taranto-Statte.
    I sindacati ricordano in una nota che sono 7.603 i dipendenti dell'indotto di circa 346 aziende, operai con contratti part-time, interinali, a tempo determinato o indeterminato "autorizzati tutte le mattine, pomeriggi e notti a presentarsi presso la portineria Imprese per iniziare la loro avventura con le loro tute arancioni e con poche tutele occupazionali e di sicurezza".



loading...