Giovedì, 4 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ad Andria un convegno sulle novità tecnico-formative per la salvaguardia della qualità degli oli vergini di oliva

L’appuntamento è promosso da Assoproli Bari

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 24/10/2016 da Redazione

Domani 25 ottobre, alle ore 16.00 presso la sala conferenze Assoproli di Andria, si svolgerà il convegno “Le novità tecnico-normative per la salvaguardia della qualità e autenticità degli oli vergini di oliva”.
L’appuntamento, promosso da Assoproli Bari, ha lo scopo di divulgare le norme di commercializzazione dell’olio d’oliva (etichettatura, ecc.),  e soprattutto la nuovissima norma sulle disposizioni sanzionatorie per le violazioni del Regolamento UE n. 29/2012 e del regolamento CEE n. 2568/91 – Decreto legislativo del 23 maggio 2016 n. 103. Norma a tutela dei consumatori i quali a tavola, negli esercizi commerciali, hanno il diritto di conoscere provenienza e caratteristiche dell’olio che stanno consumando. Sicurezza che solo il tappo antirabbocco può dare, in quanto garantisce che in quella bottiglia ci sia esattamente l’olio descritto nell’etichetta. A parlarne, tra gli altri relatori, saranno presenti i Funzionari del M.I.P.A.A.F. – Dipartimento dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari - ICQRF –di Bari.