Martedì, 14 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, finto incidente in via Sparano: la fondazione Ciao Vinny sensibilizza i baresi sulla sicurezza stradale (VIDEO)

La simulazione dell'incidente è stata l'occasione per presentare 'Bari sicura', evento finale del progetto 'La cultura della vita'

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 24/05/2018 da Giuseppe Bellino

Uno scooter finito contro un lampione, la giovane conducente caduta rovinosamente sull’asfalto con in mano lo smartphone. È la scena che questa mattina ha attirato l’attenzione di numerosi passanti in via Sparano, a Bari. La simulazione dell’incidente stradale è stata organizzata dalla Fondazione Ciao Vinny per annunciare ‘Bari sicura’, evento in programma il prossimo 3 giugno dalle 17,30 a mezzanotte. L’iniziativa chiude il progetto ‘La cultura della vita’ che durante il 2017 ha organizzato numerosi incontri dedicati alla sicurezza stradale nelle scuole baresi.

“Crediamo fortemente nell’azione educativa che svolgiamo – ha dichiarato Lorenzo Moretti, vice presidente della Fondazione Ciao Vinny -, anche se purtroppo spesso ci sentiamo soli nel combattere la nostra battaglia. Ci piacerebbe vedere le istituzioni al nostro fianco sempre e non solo quando succedono tragedie sulla strada”.

Nonostante gli incidenti stradali nel 2017 siano in calo, ciò che allarma è l’aumento del numero dei decessi (+6,7%), sintomo di una maggiore pericolosità.

BARI SICURA

Domenica 3 giugno si comincia alle ore 17,30 con una simulazione di un incidente stradale con l’intervento dei vigili del fuoco, 118 e Polizia Locale che mostreranno al pubblico cosa succede in caso di gravi incidenti e come operano i soccorsi in quei concitati momenti. Presenti otto stand in cui si aggiungeranno informativi: qui le associazioni che si occupano di prevenzione e sicurezza stradale potranno offrire informazioni al pubblico e coinvolgerlo in attività ludiche e esperienziali con l’obiettivo di sensibilizzare tutti sul tema. Sette istituti superiori di Bari saranno premiati nell’ambito del progetto formativo ‘La cultura della vita’. In serata spazio alla musica con Giò Sada, barese e vincitore di X Factor, che inaugurerà a Bari la prima tappa del suo tour nazionale.