Giovedì, 5 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Sanità Service Foggia, sottoscritti 150 contratti a tempo indeterminato

Il governatore Emiliano: 'Assunzioni e stabilizzazioni possibili grazie al piano di riordino e alla riduzione della spesa farmaceutica'

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 22/07/2019 da Redazione

 "Quando quattro anni fa abbiamo iniziato a riaggiustare la sanità pugliese, eravamo l'ultima sanità italiana. In questo tempo non abbiamo chiuso nemmeno un ospedale in Puglia, ma con il piano di riordino li abbiamo riclassificati e resi più efficienti e sicuri. Ci siamo inoltre accorti che per quindici anni la Regione Puglia ha speso più della media nazionale in farmaci che non erano necessari: con l'aiuto dei farmacisti e facendo meglio le gare abbiamo abbassato la spesa farmaceutica. Se stiamo riuscendo a fare oggi le assunzioni di mille infermieri e dei primari, così come le stabilizzazioni del personale precario da anni, è perché abbiamo abbassato la spesa farmaceutica e realizzato il piano di riordino. E grazie al nostro lavoro adesso non siamo più gli ultimi in Italia, siamo risaliti nella parte alta della classifica - questo è un dato di fatto - e presto anche la percezione dei cittadini migliorerà. La Sanità service, soprattutto quella di Foggia, ha costituito per noi un interessante terreno di verifica di quello che dovevamo fare: non abbiamo mai perso tempo a cercare le colpe del passato, ma ci siamo concentrati a risolvere i problemi”.

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano a Foggia, nell'auditorium della Camera di Commercio, rivolgendosi ai 150 lavoratori di Sanità Service che oggi hanno sottoscritto un contratto a tempo indeterminato. Assunti a tempo indeterminato e full time sono: 27 autisti di cui 10 vincitori interni di concorso e 17 neoassunti; 37 soccorritori; 86 ausiliari pulitori.

"Sono orgoglioso - ha detto il Direttore generale della Asl Foggia Vito Piazzolla - di aver fatto insieme a Massimo Russo questo percorso complesso che sta portando ad un risultato concreto. Oggi stiamo dando stabilità, certezza e sicurezza a tante persone che così potranno vedere concretizzarsi un personale progetto di vita. Il percorso assunzionale che abbiamo messo in atto è stato improntato alla massima trasparenza. La nostra è una gestione di allineamento alle regole, una gestione coerente, dentro alle norme, fatta secondo linee di indirizzo e business plan".