Domenica, 17 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, accordo Enel-Comune: nuova illuminazione artistica per il Fortino Sant'Antonio e la Muraglia. VIDEO

Il nuovo sistema di illuminazione permetterà anche di cambiare colore, creando scenari di luce in occasione di particolari eventi

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 21/10/2019 da Giuseppe Bellino

Una nuova luce valorizzerà le bellezze del centro storico barese. Il fortino Sant’Antonio e la muraglia, due dei luoghi più suggestivi e visitati dai turisti che arrivano nel capoluogo pugliese, avranno una nuova illuminazione artistica. È quanto annunciato oggi dal sindaco di Bari, Antonio Decaro, e dal direttore di Enel Italia, Carlo Tamburi, durante la firma del protocollo d’intesa. La sostituzione dei vecchi fari con moderni impianti a Led farà risaltare la profondità spaziale, regalando maggior chiarezza alle linee architettoniche.

Il nuovo sistema di illuminazione permetterà anche di cambiare colore, creando scenari di luce in occasione di particolari eventi: “Potremo utilizzare il nuovo impianto per celebrare occasioni speciali – spiega il sindaco Decaro -. Per esempio potremo utilizzare i colori bianco e rosso per festeggiare una possibile promozione del Bari calcio in Serie B”.

Due i tratti interessati: uno riguarda il fortino Sant’Antonio e le mura medievali che vanno da piazza del Ferrarese all’arco di vico Corsioli, l’altro invece donerà nuova luce alla parte della muraglia compresa tra la Basilica di San Nicola e il complesso di Santa Scolastica.

I lavori partiranno nelle prossime settimane, al momento mancano soltanto le autorizzazioni da parte della Sovrintendenza. Se tutto procederà regolarmente, la nuova illuminazione sarà pronta per l’inizio di dicembre.


“Avere luci più potenti, più belle e più efficienti ci permette di valorizzare i nostri luoghi, di garantire un sensibile risparmio energetico e di favorire una maggiore percezione di sicurezza da parte dei cittadini – conclude Decaro - Il nostro obiettivo è quello di completare questo progetto in vista del mese di festeggiamenti che la città di appresta a vivere, tra il 6 dicembre e l'Epifania, quando Bari sarà attraversata da migliaia di persone”

"Siamo lieti di contribuire, con un progetto innovativo e sostenibile, a valorizzare uno dei luoghi più visitati del centro storico di Bari. Il fortino e la muraglia avranno una nuova illuminazione che coniuga efficienza e sostenibilità, tutelando il patrimonio artistico della città - ha commentato Carlo Tamburi -. Il nuovo accordo è la dimostrazione di come, grazie a un'amministrazione sensibile ai temi dello sviluppo sostenibile, si possa instaurare un dialogo proficuo che, nel caso di Bari, spazia dalle reti intelligenti alla mobilità elettrica, fino all'efficienza energetica in linea con le migliori pratiche europee".