Lunedì, 6 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, operai al lavoro per allestire il villaggio di Coldiretti: lungomare bloccato e disagi alla circolazione stradale

Cambiano i percorsi degli autobus, aree parcheggi gratuite per i residenti

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 20/04/2018 da Redazione

Sono in corso le operazioni di allestimento del Villaggio del contadino di Coldiretti sul lungomare cittadino. È partito questa mattina il divieto di transito sul lungomare Imperatore Augusto, nel tratto compreso tra il Teatro Margherita e il varco di accesso alla Basilica di San Nicola.

Solo per quanti risiedono a Bari vecchia è possibile percorrere nei due sensi di marcia un tratto di circa 150 metri di lunghezza, a partire dal varco di accesso alla Basilica di San Nicola in direzione di piazzale Cristoforo Colombo, dove i cittadini in possesso dei pass ZTL e ZSR "D" potranno parcheggiare gratuitamente le proprie autovetture.

Inevitabili i disagi alla circolazione stradale: questa mattina decine di automobilisti sono rimasti bloccati a causa dei lavori.

Le operazioni di montaggio degli stand che accoglieranno gli oltre 400 operatori provenienti da tutta Italia hanno causato il cambio del percorso degli autobus: la navetta ‘A’ che parte dal Park&Ride di Corso Vittorio Veneto devierà da piazza Massari, poi girerà a destra per Corso Vittorio Emanuele e imboccherà prima via Quintino Sella e poi via Piccinni. Una volta giunta in Corso Cavour, effettuerà una fermata davanti alla Camera di Commercio e ripartirà per il percorso inverso. Da oggi è attiva anche un'altra area utile al parcheggio dei residenti, all'interno del porto, nella cosiddetta "banchina Massi" (parcheggio crociere). All'area si accede attraverso il varco Dogana che sarà aperto dalle 6.00 alle ore 1.00 per le auto e dalle 6.00 alle 3.00 del mattino seguente per i pedoni.

Le disposizioni resteranno in vigore fino alle ore 24 del prossimo 3 maggio.