Giovedì, 23 Gennaio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

#Comesenonesistessimo: a Bari un flash mob per difendere il ddl regionale contro l'omotransfobia

I partecipanti indosseranno una maschera bianca sul volto per "rendersi invisibili"

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 19/09/2018 da Redazione

 Una maschera bianca sui volti, un'attività di volantinaggio, il racconto ai megafoni di esperienze di discriminazione. È l'iniziativa in programma domani, davanti la sede del Consiglio regionale della Puglia, da parte di componenti di associazioni che intendono difendere il disegno di legge regionale contro l'omotransfobia la cui discussione, prevista per il giorno 6 settembre scorso, è stata rimandata al giorno 20, alle 13.00 nella seduta congiunta III e VI Commissione della Regione Puglia. Il nome dato "a questa sorta di flash mob è #ComeSeNonEsistessimo. "Il concetto è quello di rendersi visibili – spiegano gli organizzatori in una nota - rendendosi invisibili: indosseremo una maschera bianca o qualcosa che ci copra completamente”.