Sabato, 19 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Xylella, trattori in marcia su Lecce: la Questura vieta l'ingresso dei mezzi pesanti in città

Fischi e offese nei confronti del governatore pugliese Michele Emiliano che è arrivato nel capoluogo salentino alla fine della manifestazione

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 18/03/2017 da Redazione

Centinaia di agricoltori questa mattina si sono diretti a Lecce a bordo dei loro trattori per protestare contro i ritardi nella lotta alla Xylella Fastidiosa, il batterio che ha colpito migliaia di ulivi pugliesi.

La Questura di Lecce ha impedito alla manifestazione di attraversare la città, creando momenti di tensione tra i partecipanti.  Agli agricoltori è stato consentito solo l'arrivo a piccoli gruppi nel luogo del raduno attraverso strade comunali o percorrendo la tangenziale.

Alla fine della manifestazione è arrivato anche il governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano, che è stato accolto da fischi e contestazioni. Alcuni manifestanti hanno gridato in coro ‘Buffone’ e ‘Venduto’ nei confronti del presidente della Regione.