Mercoledì, 20 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ilva, rientro 1,3 miliardi per bonifica: la transazione sarà firmata entro il 24 maggio

In quella data il gup Chiara Valori deciderà sulla richiesta di patteggiamento di Adriano Riva a 2 anni e mezzo di reclusione

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 17/05/2017 da Redazione

Sarà firmata entro il prossimo 24 maggio la transazione che permetterà il rientro di circa 1,3 miliardi di euro dalla Svizzera all’Italia per essere messi a disposizione della bonifica ambientale dell’Ilva di Taranto. Sarà Adriano Riva, imputato con i nipoti Fabio e Nicola per bancarotta, ad autorizzare la transazione. Proprio il 24 maggio il gup Chiara Valori deciderà sulla richiesta di patteggiamento di Adriano Riva a 2 anni e mezzo di reclusione.