Domenica, 19 Maggio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Al Politecnico di Bari una giornata dedicata alla sicurezza stradale

L'evento, organizzato da Old Cars Club in collaborazione con Politecnico di Bari e Codacons Puglia, è il primo degli eventi collaterali che porteranno alla sesta edizione della Rievocazione del Gran Premio di Bari

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 15/03/2019 da Redazione

Una giornata dedicata alla sicurezza stradale, con l'obiettivo di sensibilizzare giovani, famiglie, adulti, operatori della mobilità e istruttori di scuole guida su importanti aspetti legati alla strada e all'incidentalità. Di questo e di tanto altro si parlerà giovedì 21 marzo, a partire dalle 10, nell'Aula Videoconferenze del Politecnico di Bari, durante il convegno sulla sicurezza stradale intitolato «Sicurezza e Mobilità, i temi al sostegno degli utenti». L'iniziativa è organizzata dall'associazione Old Cars Club in collaborazione con il Politecnico di Bari e Codacons Puglia (partner la Fondazione Nikolaos). L'appuntamento, ad ingresso libero, è il primo di una serie di eventi collaterali che precedono la sesta edizione della Rievocazione del Gran Premio di Bari, che si svolgerà nel capoluogo pugliese dal 26 al 28 aprile 2019.

Il convegno sarà un confronto tra i maggiori esperti del settore, incentrato sulla mobilità sostenibile e sui problemi legati alla sicurezza. Alle 10 si parte con i saluti istituzionali di Riccardo Almirante (Direttore Generale Politecnico di Bari), Carla Palone (assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Bari) e Antonio Durso (presidente associazione Old Cars Club). Al dibattito, moderato da Leonardo Soría (professore associato di Meccanica applicata alle macchine del Politecnico di Bari), interverranno rappresentanti di importanti enti e istituzioni che si occupano da sempre dei temi del convegno: Antonio Maria Scalioti (Presidente regionale Codacons Puglia), Damiano Nappi (Dirigente Sezione di Polizia Stradale di Bari), Chiara Angeli (Senior Manager Sales & Marketing Volvo Car Italia), Vito Del Core (associazione Ciao Vinny), Luca Loiacono (pilota di Formula 1).

Quattro, nello specifico, i temi che saranno affrontati: si discuterà innanzitutto su come migliorare la governance e la gestione delle reti stradali, tenendo conto delle più efficienti procedure in vigore a livello europeo. Quindi fari puntati sulla mobilità sostenibile, ovvero su come promuovere politiche di trasporto stradale, trovando il giusto equilibrio tra le richieste di una gestione ambientale di alto profilo e la necessità di assicurare la mobilità di persone e merci. A seguire non mancherà l'adeguata riflessione sulla sicurezza stradale, ovvero su come si possono coniugare da un lato il miglioramento e l'efficienza della sicurezza, dall'altro la gestione dei rischi associati al trasporto stradale. Infine, sarà indagata la qualità delle infrastrutture stradali, con la proposta dei miglioramenti possibili sul tema, fatte salve le aspettative degli utenti e dei residenti.

 

Per l’occasione saranno esposte, all'ingresso del Politecnico, la monoposto Formula Student PC5 18 EVO, ultima vettura realizzata da Poliba Corse (il team di studenti di ingegneria del Politecnico di Bari), e la Stanguellini Formula junior degli anni ’50.

 

 



loading...