Sabato, 24 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Polis Avvocati vince il premio 'Boutique emergente dell'anno' ai Le Fonti Awards 2019

A ritirare il premio sono stati Francesco Paolo Bello, managing partner dello studio, e i soci Maria Luisa Maggiolino e Antonio Arzano

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 08/06/2019 da Redazione

Polis Avvocati è stata premiata quale “Boutique emergente dell’anno – Diritto Societario multidisciplinare” ai Le Fonti Awards 2019. Le Fonti Awards è una delle più prestigiose manifestazioni italiane dedicate al mondo dell’impresa, patrocinata dalla Commissione Europea. La cerimonia di consegna si è svolta ieri sera a Milano, a Palazzo Mezzanotte, con la partecipazione di centinaia di rappresentanti del mondo dell’impresa e dei più accreditati studi legali e avvocati d’Italia.

A ritirare il premio sono stati Francesco Paolo Bello, managing partner dello studio, e i soci Maria Luisa Maggiolino e Antonio Arzano.

“Ringrazio Le Fonti per aver riconosciuto in Polis l’impegno nel settore del Diritto Societario, oggi più che mai necessario per uno studio multidisciplinare come il nostro – commenta l’avvocato FP Bello -. Ringrazio soprattutto i colleghi del Dipartimento di Diritto Societario, a cominciare dal professor Michele Castellano, insieme a Fabio Di Cagno, presidente di Polis, e agli avvocati Paolo Di Bello, Nicola Di Cagno, Gloria Visaggio, Nicolò Muciaccia, e a tutti i colleghi dello studio. Dopo i due prestigiosi premi ricevuti lo scorso anno da Legalcommnity per la migliore governance e per il miglior studio di Diritto Societario di Puglia, un altro riconoscimento nazionale arriva oggi a conferma della professionalità che Polis mette costantemente nella cura del cliente, motivandoci a fare sempre meglio”.



loading...