Sabato, 24 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, al via un corso sul project management per aumentare la competitività delle imprese edili

Il corso è organizzato in collaborazione con Chance Group che erogherà le 40 ore di formazione

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 08/02/2019 da Redazione

La trasformazione digitale tocca anche il settore delle costruzioni e il Formedil-Bari, l’ente bilaterale per la formazione professionale in edilizia del territorio barese, si adegua ai tempi organizzando un corso per formare i project manager, responsabili della gestione di tutte le fasi realizzative di ogni opera, pubblica o privata.

Il corso ‘Project management per imprese edili’, organizzato in collaborazione con Chance Group che erogherà le 40 ore di formazione, è stato presentato nella sala convegni di Formedil-Bari a titolari, dipendenti di imprese edili e professionisti interessati ad accrescere efficienza sui cantieri e nei processi aziendali.

Dalla pianificazione alla progettazione, dalla gestione operativa della commessa all’ottimizzazione delle risorse, dal budgeting al controllo di gestione: saranno questi i temi affrontati nel corso, tutto in chiave 4.0 e col supporto dei più innovativi software che le nuove tecnologie sono in grado di offrire.  Il corso, suddiviso in un modulo teorico e uno pratico per applicare le nozioni acquisite su progetti reali, partirà nella seconda metà di febbraio e formerà professionalità preziose in un settore che, tra calo dei lavori e margini sempre più bassi, necessita investimenti nell’innovazione per accrescere la competitività aziendale.

“Tenuto da uno staff di consulenti altamente qualificati - ha specificato e l’amministratore unico di Chance Group, Giuseppe Trevissoi – il corso fornirà il metodo e gli strumenti operativi che consentiranno sia alle piccole e medie imprese, sia alle aziende più strutturate, di verificare in itinere e con il supporto delle più moderne tecnologie, tutte le fasi di realizzazione di un’opera, garantendo, per quanto possibile, il rispetto dei tempi di progettazione e dei costi previsti”.

“Questo corso – ha commentato il professor Nicola Costantino, che condivide l’iniziativa del Formedil-Bari - rappresenta un’opportunità formativa importante, soprattutto oggi che la competizione è diventata più stringente e i margini di guadagno delle imprese si sono notevolmente ridotti. Aumentare l’efficienza e migliorare il controllo e la gestione di tutti i processi rappresentano la vera sfida che le imprese devono affrontare per essere competitive”. 



loading...