Martedì, 16 Ottobre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, all'oncologico si pratica la chirurgia 'dolce': laser per evitare l'asportazione del polmone

La tecnica mini-invasiva adottata nel Centro di Chirurgia Toracica dell'Istituto Tumori di Bari è diretta dal dottor Paolo Sardelli

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 07/10/2018 da Redazione

In Puglia si pratica la “chirurgia oncologica dal volto umano”, la chirurgia “dolce”, nell'Oncologico di Bari si opera col laser, in broncospia, evitando l'asportazione di un polmone. La tecnica mini-invasiva adottata nel Centro di Chirurgia Toracica dell'Istituto Tumori di Bari è diretta dal dottor Paolo Sardelli. 
“Esprimo apprezzamento per l’intervento effettuato dall’equipe del dott. Sardelli in un nostro polo sanitario, qual è quello oncologico barese – dichiara il presidente del consiglio regionale pugliese, Mario Loizzo - che si avvale di personale eccellente, è dotato di attrezzature all’avanguardia e assiste i pazienti con umanità, mettendoli al centro del sistema sanitario”. “Nonostante tanti problemi e difficoltà, nonostante i processi di assestamento in atto, la sanità pugliese si dimostra avanzata, distinguendosi per le realtà di eccellenza, le potenzialità e le professionalità straordinarie”.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet