Domenica, 17 Febbraio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ordine avvocati Bari, Stefanì rieletto presidente: 'Massimo impegno su edilizia giudiziaria'

L'avvocato civilista di 56 anni guiderà il nuovo Consiglio dell’Ordine che resterà in carica sino a dicembre 2022

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 04/02/2019 da Redazione

Sarà Giovanni Stefanì, avvocato barese civilista di 56 anni e presidente uscente dell’Ordine degli Avvocati di Bari, a guidare il nuovo Consiglio dell’Ordine che resterà in carica sino a dicembre 2022. La votazione è avvenuta a scrutinio palese nella prima riunione del nuovo Consiglio, proclamato lo scorso 18 gennaio e in cui l’aggregazione ‘Con Giovanni Stefanì presidente’ esprime 16 consiglieri sui 25 totali.

Saranno il vicepresidente Serena Triggiani, il segretario Antonio Benegiamo (confermati nel loro ruolo) e il tesoriere Carlo De Liddo, a completare la squadra che affiancherà Stefanì sino alla scadenza del mandato.

"Riprendiamo la guida dell’Ordine con rinnovato entusiasmo – dichiara il neopresidente Stefanì – e continueremo a essere, anche nei prossimi quattro anni, un Consiglio aperto a tutte le istanze e a tutti gli avvocati del Foro barese che hanno voglia di aiutarci con serenità e responsabilità a trovare soluzione ai tanti problemi del nostro distretto: un’organizzazione di uffici giudiziari e udienze caotica e inefficiente, un’edilizia giudiziaria ancora in uno stato emergenziale, una legge sull’equo compenso non rispettata dai grandi clienti, un sistema di  liquidazione delle spese giudiziarie che necessita di soluzioni condivise con i capi degli uffici, redditi meno che dignitosi per tanti avvocati, soprattutto per i colleghi e le colleghe più giovani. Nel ringraziare quanti, sempre più numerosi, hanno creduto nella mia persona, sarò il presidente di tutti, nel rispetto delle identità di ciascuna componente e confidando in un leale e sereno svolgimento dei rapporti".

 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet