Giovedì, 13 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Pranziamo insieme', tre chef prepareranno settecento pasti per le persone in difficoltà in tutta la Puglia

L'iniziativa è stata ideata da Pasquale Cinieri, e supportata dal presidente Emiliano in accordo con le Caritas pugliesi, rappresentate oggi dal parroco della Cattedrale di Bari, Mons. Franco Lanzolla

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 03/12/2018 da Redazione

È stato presentato questa mattina "Pranziamo insieme", progetto nato da un'iniziativa di Pasquale Cinieri con la sua azienda La Golosa di Puglia di Gioia del Colle, realizzato in collaborazione con le Caritas di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto e Trani, e con il supporto di Pugliapromozione.


Tre chef di livello internazionale, Stefano Callegaro (Masterchef), Vito Centomani e Francesco Venafra prepareranno settecento pasti per persone in difficoltà nelle sedi di mense Caritas dei capoluoghi di provincia pugliesi, in sei date tra il 5 e il 12 dicembre.
Orari, date e luoghi precisi sono volutamente tenuti riservati per rispettare la privacy dei partecipanti. Il numero dei pasti potrà essere adeguato all'effettivo numero delle richieste.
Dopo la presentazione di oggi, tutto si svolgerà nella più completa discrezione e riservatezza delle Caritas dei comuni coinvolti, delle mense diocesane e dei volontari quotidianamente impegnati. I menù rispetteranno ogni tipo di religione e cultura.
L'iniziativa è stata ideata da Pasquale Cinieri, e supportata dal presidente Emiliano in accordo con le Caritas pugliesi, rappresentate oggi dal parroco della Cattedrale di Bari, Mons. Franco Lanzolla.


Per il presidente Emiliano "L'agenzia del turismo pugliese Pugliapromozione ha favorito l'incontro tra alcuni grandi chef che stavano lavorando qui in Puglia, alcune grandi aziende che producono cibo di qualità e l'insieme delle mense Caritas della regione. Si tratta di mettere a disposizione, in sinergia, le relazioni delle agenzie pugliesi che si occupano di internazionalizzazione, di promozione del turismo, di promozione dell'attività economica con il mondo della solidarietà. Ovviamente i pranzi che verranno organizzati non saranno resi pubblici, gli chef andranno a cucinare come avviene in una giornata qualsiasi, in queste mense che funzionano tutto l'anno. Questo per noi è un momento di grande gioia. Chiunque abbia voglia di sostenere le mense Caritas o altre mense della Puglia che fanno lo stesso lavoro, può prendere contatto con Pugliapromozione o con la Regione e organizzare eventi durante tutto l'anno, non solo a Natale o Capodanno. Noi saremo felici di essere utili". 

Per Pasquale Cinieri "Questa iniziativa nasce dall'idea di voler fare qualcosa di concreto per i più bisognosi, non solo parole. Questo è stato possibile grazie al presidente Emiliano cha ha immediatamente sposato la nostra iniziativa con grande energia e ha fatto in modo di ritrovarci qui a presentare Pranziamo Insieme. Masterchef Stefano Callegaro insieme a Vito Centomani e a Francesco Venafra hanno accettato immediatamente di cimentarsi ai fornelli per questa nobile iniziativa e li ringrazio. Sono orgoglioso di presentare Pranziamo Insieme perché è vero che la felicità sta nel ricevere, ma si prova una gioia ancor più grande nel donare. La vita mi ha insegnato che le persone possono dimenticare tutto ciò che hai fatto o detto, ma non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire".


Don Franco Lanzolla ha ricordato che "La mensa Caritas di Santa Chiara a Bari raccoglie 150 persone al giorno per ventimila pasti l'anno, uomini e donne che vengono da tutte le parti del mondo. Non facciamo una tavola calda, ma accoglienza, creare un sistema relazionale chiamato famiglia. Per persone che non vogliono solo mangiare, ma che cercano accoglienza, relazione, avere un luogo dove non essere ingiuriati, non essere scartati, ma sentirsi soggetti per quello che sono, nell'essere umani. Qui da noi si fa pranzo, ognuno si sente accolto, guardato con rispetto, difeso anche grazie ai giovani e agli adulti volontari".

Per il masterchef Stefano Callegaro "saremo insieme per tre date e realizzeremo un menù con i grandi prodotti della Puglia e staremo insieme con le persone che ci verranno a trovare in queste giornate per dare loro un sorriso e una cucchiaiata di buon cibo".


Felice di partecipare all'iniziativa anche Francesco Venafra che gestisce un ristorante a Bernalda (Mt):  "Abbiamo deciso di prendere parte a questa iniziativa con il presidente Emiliano per avere un'opportunità di preparare qualcosa da mangiare per le persone meno fortunate".

Vito Centomani: "Sono molto lieto e onorato di partecipare a Pranziamo Insieme e ringrazio il presidente Emiliano e la Golosa di Puglia per avermi coinvolto. Non vedo l'ora di dedicare il mio operato a questa splendida iniziativa".

 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet