Lunedì, 19 Novembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, il comune affida lo stadio San Nicola alla SSC Bari

La concessione provvisoria durerà fino al termine della stagione sportiva 2018-2019

Pubblicato in Sport il 31/08/2018 da Redazione

La giunta comunale di Bari ha approvato la delibera con la quale si autorizza la concessione in uso, in via temporanea e provvisoria, sino alla data del prossimo 31 dicembre, e comunque non oltre il termine della stagione calcistica 2018/2019 (30 giugno 2019), dello stadio San Nicola e dell'antistadio, alla società sportiva Bari Calcio S.S.D. a.r.l.. La società in questione, proprietaria del titolo della squadra di calcio cittadina che si accinge a disputare il campionato di serie D dilettantistico, si impegna a provvedere, con oneri a proprio carico, alla custodia, alla manutenzione ordinaria dell'impianto, secondo il programma di conduzione disposto dalla competente struttura tecnica comunale.

Il provvedimento è stato adottato a fronte dell'urgenza di dover affidare il provvisorio utilizzo dello stadio, unico impianto sportivo idoneo ad ospitare il numero di tifosi che segue la squadra cittadina, al fine di poter disputare le partite in calendario previste dal campionato di serie D e dalla Coppa Italia. Saranno a carico del soggetto utilizzatore anche tutte le spese relative alle utenze dell'impianto sportivo in questione, per le quali lo stesso dovrà provvedere alle necessarie volture all'atto della stipula della convenzione, nonché alla custodia e ad ogni altro onere per tributi e polizze assicurative.

La società sportiva Bari Calcio si impegna, nell'ambito della convenzione da stipulare, anche a riservare la possibilità di promuovere e organizzare attività sociali, scolastiche e di pubblico interesse per la promozione dello sport in generale e della pratica calcistica nello specifico, oltre che altre manifestazioni ufficiali organizzate dalla Lega Nazionale Dilettanti e dal Dipartimento Interregionale e, in generale, gare da disputarsi ai sensi dell'art. 69 delle norme organizzative interne della Federazione, senza oneri per l'amministrazione comunale.

Le condizioni di utilizzo precario concesso alla società consentiranno all'amministrazione di valutare le successive determinazioni sul futuro dell'impianto.

Alla delibera seguirà la convenzione per la disciplina della concessione in uso che sarà siglata dalle parti nei prossimi giorni.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet