Mercoledì, 24 Aprile 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari - Trapani, un autogol salva i galletti dalla sconfitta

Finisce 1 -1 l'incontro giocato al San Nicola. I biancorossi soffrono ancora per la classifica

Pubblicato in Sport il 26/10/2013 da C.F.
Bari Trapani 1-1. Evitata la beffa interna al San Nicola anche se i biancorossi restano in basso alla classifica. I galletti infatti sono quartultimi a pari punti con la Reggina, a due lunghezze da zone più tranquille. Sicuramente salva la panchina di Aliberti ma c'è ancora tanto da fare.

LA CRONACA - Il Bari cerca di far gioco, ma la prima occasione è del Trapani: Iunco ruba palla a Fossati e dal limite sfiora il palo. Il Bari impiega mezzora per rendersi pericoloso: botta di Defendi e corta respinta di Nordi sulla quale nessuno è pronto. Poi Beltrame spara alto da posizione defilata. Al 6’ del secondo tempo Iunco sfonda a sinistra e serve Mancosu che da due passi porta il Trapani in vantaggio. Il Bari potrebbe pareggiare subito: Galano dalla destra colpisce il palo e sulla respinta Beltrame manca incredibilmente la porta. Poi Sciaudone a volo spedisce alto. Ancora Beltrame ha una buona chance, ma calcia a lato. Poi è Nordi a volare su sinistro di Sciaudone. Che al 19’ si mangia il pareggio tirando in curva su ottimo invito di Beltrame. Al 36’ i biancorossi pareggiano: Fedato calcia da destra e, complice un rimpallo, il pallone beffa Nordi. Nel finale conclusione di Joao Silva deviata in corner da Nordi. Amaro in bocca per l'azione sprecata di Alonso.

Venerdì prossimo il Bari gioca in trasferta ad Empoli.



loading...