Mercoledì, 3 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Basket: insulto razzista durante il derby Ostuni-Francavilla, pronto il ricorso alla Procura Federale

Un dirigente del Francavilla avrebbe usato la frase 'sporco negro' nei confronti del giocatore americano Griffin

Pubblicato in Sport il 24/12/2015 da Redazione

“Ad una settimana dal derby disputato ad Ostuni tra il club della Città Bianca ed il Basket Francavilla ci troviamo costretti, a mente fredda, e forti di un verdetto della Corte d’appello della Fip, a dover commentare gli accadimenti incresciosi che si sono verificati nell’immediato post-partita, per i quali, ad ogni modo, è nostra ferma intenzione interessare la Procura Federale”.

È il comunicato ufficiale della Cestistica Ostuni che fa riferimento ad una episodio razzista durante il derby. Secondo la società ostunese una frase discriminatoria è stata pronunciata da dirigenti del Francavilla Fontana nei confronti del giocatore americano  

Griffin. Un dirigente avrebbe usato la frase “sporco negro” nei confronti del cestista di colore.  Il giudice sportivo ha ritenuto essere insussistenti le accuse dell’Ostuni che ha fatto, dunque, ricorso alla corte d’appello federale e ora vuole interessare la procura federale.