Martedì, 11 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Serie D, Bari show al San Nicola: Neglia e Floriano stendono la Sancataldese, 12mila tifosi applaudono i biancorossi

Buona prova dei ragazzi di mister Cornacchini che chiudono la pratica nel primo tempo

Pubblicato in Sport il 23/09/2018 da Giuseppe Bellino

Il Bari rifila un poker alla Sancataldese e fa festa con i suoi dodicimila tifosi. Buona prova dei ragazzi di Giovanni Cornacchini che confermano di essere una spanna sopra le avversarie incontrate fino ad oggi. Al San Nicola non c’è storia: i biancorossi passano due volte con Samuele Neglia nel primo tempo, poi chiudono i conti ad inizio ripresa con Floriano. Gli ospiti accorciano le distanze con un calcio di rigore trasformato da Ficarrotta, nel finale Bari ancora in gol con un’autorete di un difensore ospite.

Giovanni Cornacchini conferma la formazione scesa in campo in Sicilia: il giovane Marfella tra i pali, difesa composta da D’Ignazio, Cacioli, Mattera e Aloisi; in mediana spazio a Bolzoni, Hamlili e Langella, in avanti confermato il tridente Neglia-Simeri-Floriano.

Mister Mascara si affida al 4-4-2 con Franza tra i pali, Florio, Maimone, Di Stefano e Di Marco, Zappala, Condroelli, Costano e Lo Giudice a centrocampo, tandem Ficarrotta-Giarruso in avanti.

La partita

Buon inizio dei biancorossi che si fanno vedere subito in avanti con una conclusione di Aloisi bloccata dal portiere ospite. La Sancataldese ci prova con Giarruso in acrobazia, la sua conclusione finisce alta sulla traversa. Al quarto d’ora di gioco i siciliani collezionano due buone occasioni, entrambe da corner: Marfella salva come può la conclusione a girare di Ficarrotta, dopo sessanta secondi Costanzo ha sui piedi la palla del vantaggio ma spara alto sulla traversa. I ragazzi di Cornacchini alzano i ritmi e sfiorano il vantaggio con una conclusione ravvicinata di Floriano neutralizzata da Franza. Il gol è nell’aria e arriva alla mezz’ora: Floriano mette fuori gioco la difesa avversaria con un passaggio filtrante, Neglia controlla e batte l’estremo difensore in velocità. Primo gol in campionato per l’attaccante classe ’91. Nel finale di tempo i biancorossi trovano il raddoppio, ancora una volta con il numero 11 che questa volta batte Franza con un pregevole tiro a giro e fa impazzire i 12mila tifosi presenti al San Nicola. Al 43esimo minuto Floriano ha l’opportunità di chiudere i giochi, il suo diagonale è troppo largo e si spegne sul fondo.

Nella seconda frazione di gioco i padroni di casa continuano ad attaccare e sfiorano subito il tris ancora con Floriano che colpisce al volo dall’interno dell’area, Franza è bravo ad alzare la palla sopra la traversa. L’ex Foggia cerca in tutti i modi di inserire il suo nome tra quello dei marcatori e alla fine ci riesce: il numero 7 riceve palla da D’Ignazio e si invola verso la porta, salta il portiere e firma il 3-0. Secondo gol consecutivo per l’attaccante esterno, sicuramente il più in forma del Bari. La partita sembra ormai finita, ma gli uomini di Cornacchini riescono a riaprirla: ingenuità di Mattera che atterra un avversario in area di rigore, l’arbitro concede il penalty che viene trasformato da Ficarrotta. Cornacchini manda in campo Bollino al posto di Floriano, Piovanello per Langella e Pozzebon per Simeri. Poche emozioni nel finale, con le due squadre che appaiono stanche anche a causa delle temperature elevate. Nel finale spazio anche per Di Cesare, ex biancorosso, che prende il posto del man of the match Neglia. All’84esimo arriva anche il poker biancorosso: tiro di Piovanello parato da Franza, la palla si impenna e viene deviata in porta da un difensore della Sancataldese. Decisivo il disturbo di Demiro Pozzebon.



Il tabellino di Bari-Sancataldese

MARCATORI: Neglia (B); Neglia (B); Floriano (B);

AMMONIZIONI: Hamlili (B);

ESPULSIONI:

Bari (4-3-3): Marfella; Aloisi, Cacioli, Mattera, D’Ignazio; Hamlili, Bolzoni, Langella; Neglia, Simeri, Floriano. All. Giovanni Cornacchini

Sancataldese (4-4-2): Franza; Florio, Maimone, Di Stefano, Di Marco; Zappala, Condorelli, Costano, Lo Giudice; Ficarrotta, Giarruso. All. Giuseppe Mascara



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet