Giovedì, 28 Maggio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, lo Stadio del Nuoto chiude per tutta l'estate: in programma interventi per l'adeguamento alle norme anti-Covid

Le attività saranno trasferite temporaneamente nella struttura balneare ‘il Trampolino’

Pubblicato in Sport il 22/05/2020 da Redazione

Lo Stadio del Nuoto di Bari chiude per adeguarsi alle nuove regole dettate dal governo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

“Sono in programma - si legge sulla pagina del centro sportivo barese – importanti lavori straordinari per rendere l'impianto più bello della Puglia ancora più efficiente. Pertanto vi comunichiamo a malincuore la chiusura dello Stadio del Nuoto per tutto il periodo estivo”.

La Waterpolo Bari, squadra che si allena all’interno dello Stadio del Nuoto, utilizzerà la piscina scoperta della struttura balneare ‘il Trampolino’. Nella stessa location saranno organizzati campi estivi, attività di acquagym, nuoto controllato, corsi di nuoto e pallanuoto.

“In questi mesi lavoreremo per riprogrammare la riapertura a settembre – conclude la nota -.  nel rispetto delle nuove norme e qualche novità. Per quanto attiene i recuperi delle lezioni perse (causa Covid), ci atterremo scrupolosamente alle disposizioni del Decreto Rilancio emanato nei giorni scorsi”.