Martedì, 16 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Serie D, Cittanovese-Bari 3-2: prima sconfitta in campionato per i biancorossi

Langella illude i tifosi baresi, Nannini prova a riaprire il match nel finale. La Turris è a nove lunghezze di distanza

Pubblicato in Sport il 21/01/2019 da Redazione

Prima sconfitta stagionale per il Bari di Giovanni Cornacchini. I pugliesi cadono sul campo della Cittanovese, squadra che milita al quinto posto del girone I di serie D. I biancorossi partono bene e trovano il vantaggio al 13esimo con Langella, bravo a trasformare in rete una convulsa azione in area di rigore. Il pareggio dei padroni di casa arriva all’ultimo minuto del primo tempo: Abayan trafigge Mafrella con un colpo di testa su assist di Napolitano e riporta la partita in equilibrio.

Nel secondo tempo è ancora Langella ad avere sui piedi la palla del vantaggio: il centrocampista, servito da Floriano, non riesce a battere Cassalia per la seconda volta. La Cittanovese non sta a guardare e punisce i biancorossi con un uno-due micidiale: Crucitti batte Marfella su punizione al 69esimo, due minuti dopo è Cataldi a firmare il 3-1 con un tap-in su ribattuta del portiere barese.

La partita sembra ormai finita ma Nannini sfrutta al meglio un assist di Simeri e firma il 3-2. Inutile il forcing finale del Bari che deve arrendersi ai calabresi. I biancorossi mantengono il primo posto in classifica a nove lunghezze dalla Turris. 



loading...