Sabato, 25 Maggio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Lecce, che rimonta: da 0-2 a 3-2 con il Livorno, La Mantia fa impazzire il via Del Mare

I giallorossi sono riusciti a ribaltare il risultato nel secondo tempo

Pubblicato in Sport il 18/02/2019 da Redazione

Una remuntada incredibile. Il Lecce batte il Livorno all’ultimo respiro dopo aver chiuso il primo tempo sotto di due reti. I toscani giocano un gran primo tempo e trovano il vantaggio al 31esimo minuto con Bogdan, mentre Alessandro Diamanti sigla il 2-0 sfruttando una disattenzione del centrocampo giallorosso. Nella seconda frazione di gioco i padroni di casa cercano di riagguantare il match e trovano il primo gol al 61esimo con un colpo di testa di La Mantia. Il Livorno resta in dieci uomini, con Fazzi che rimedia due cartellini gialli in quattro minuti. Il pareggio arriva a dieci minuti dalla fine, quando Arrigoni trova l’angolo giusto e batte Zima. Il Lecce però non si accontenta e continua a spingere, trovando così il gol vittoria al 92esimo: La Mantia usa l’esterno per battere il portiere ospite e fa impazzire il pubblico del via Del Mare.

La vittoria consente al Lecce di accorciare su Brescia e Palermo, rispettivamente al primo e secondo posto in classifica, portandosi ad un solo punto dalla terza posizione. 



loading...