Domenica, 28 Febbraio 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, il ciclismo è senza barriere: la scuola 'Franco Ballerini' riceve una Hug Bike e una Hand Bike

Le nuove bici speciali, donate dalla fondazione Casillo, permetteranno di far provare questo fantastico sport anche alle persone diversamente abili

Pubblicato in Sport il 15/07/2020 da Redazione

Sono 1 Hand Bike e 1 Hug Bike le nuove bici speciali arrivate nella scuola di ciclismo Franco Ballerini al San Paolo, grazie a una donazione della Fondazione Vincenzo Casillo da sempre interessata allo sviluppo e alla crescita del territorio e che ha voluto, in questa maniera, contribuire a rendere la pratica sportiva del ciclismo sempre più accessibile e senza barriere.

L’hand bike è utilizzabile da persone con disabilità motoria, l’hug bike, o bici degli abbracci, è a disposizione invece di ragazzi con autismo e ipovedenti che guidano in tandem con un accompagnatore. Grazie a queste biciclette la scuola di ciclismo Franco Ballerini può diventare davvero un polo di riferimento per tutto il territorio per il ciclismo per diversamente abili.

“Grazie alla generosità della Fondazione Casillo, che davvero ringrazio con tutto il cuore, posso far fronte a molte tipologie di disabilità e permettere a tanti ragazzini, finora impossibilitati, di scoprire quanto è bello andare in bicicletta e di divertirsi come tanti loro coetanei. Da oggi a Bari imparare ad andare in bicicletta o semplicemente provare l’ebbrezza delle due ruote è possibile davvero per tutti” ha commentato il presidente della Scuola di ciclismo Franco Ballerini, Pino Marzano.

 



loading...