Venerdì, 23 Aprile 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Calcio, il Bari cala il poker a Potenza (4-1): biancorossi blindano il secondo posto

In gol Marras (doppietta), Ciofani e Simeri. Domenica big match al San Nicola contro la capolista Teranana

Pubblicato in Sport il 12/11/2020 da Giuseppe Bellino

Il Bari conquista la sua quarta vittoria esterna in campionato e blinda il secondo posto in classifica. I ragazzi di mister Auteri, ieri in isolamento dopo la positività al Coronavirus, hanno battuto il Potenza nel posticipo della decima giornata del campionato di Lega Pro.

Consueto 3-4-3 per i pugliesi: Frattali tra i pali, terzetto difensivo composto da Celiento, Sabbione e Perrotta, Maita insieme a De Risio a centrocampo con Ciofani a destra e Semenzato a sinistra. In avanti spazio al tridente composto da Marras, Candellone e D'Ursi.

I biancorossi partono subito forte e al quarto d’ora di gioco sfiorano il vantaggio con un colpo di testa di D’Ursi che termina sul palo. Al 35esimo però sono i padroni di casa a sfiorare il gol con un tiro al volo di Volpe salvato sulla linea di porta da Perrotta. Il gol del vantaggio dei baresi arriva al 43esimo: Marras raccoglie un pallone sporco nell’area piccola e batte Marchegiani con un tiro rasoterra.

Nel secondo tempo i pugliesi entrano in campo più convinti e trovano il raddoppio al 49esimo: Maita serve Marras dopo un fraseggio con Candellone, l’ex attaccante del Livorno rientra sul destro e firma la doppietta con una conclusione che tocca la traversa e finisce in rete. Passano soltanto cinque minuti e il Bari cala il tris con una conclusione di Matteo Ciofani che batte Marchegiani.

Il Potenza prova a reagire e accorcia le distanze al 60esimo con un calcio di rigore assegnato per una presunta trattenuta di Semenzato su Spedalieri. Sul dischetto si presenta Pietro Cianci che batte Frattali e sigla il suo settimo gol in campionato. Cassia manda in campo Simone Simeri al posto di D’Ursi: l’attaccante napoletano impiega poco più di cinque minuti per trovare il primo gol in campionato con una conclusione angolata che buca l’estremo difensore del Potenza.

I biancorossi adesso dovranno preparare lo scontro diretto con la Ternana, prima in classifica con 24 punti, in programma domenica 15 novembre allo stadio San Nicola. 



loading...